Ti trovi qui: Home » Relazioni internazionali » IREN e Belgrado, nuova collaborazione in campo energetico

IREN e Belgrado, nuova collaborazione in campo energetico

di Michele Chicco

E‘ stata firmata oggi a Palazzo civico una lettera d’intenti fra IREN e la Città di Belgrado per l’avvio di una collaborazione che ha lo scopo di supportare la capitale serba nello sviluppo in ambito energetico e nei servizi ambientali. Alla cerimonia era presente il Sindaco di Torino, Piero Fassino.

Fassino-Profumo-Belgrado-firma_5Il primo passo della collaborazione riguarderà l’affiancamento della Città di Belgrado per l’ottimizzazione della rete di teleriscaldamento che attualmente serve circa 800.000 abitanti, cioè la metà dell’intera popolazione di Belgrado.

Nel corso della visita della delegazione serba per la firma dell’accordo, il Sindaco di Belgrado Sinisa Mali ha potuto visitare l’impianto di cogenerazione Torino Nord che alimenta, unitamente alla centrale di Moncalieri, la rete di teleriscaldamento di Torino che è la rete più estesa d’Italia e serve circa il 60% degli abitanti di Torino. Inoltre la delegazione serba ha visitato l’impianto di termovalorizzazione del Gerbido (TRM) che nel corso del 2015 sarà connesso alla rete di teleriscaldamento e potrà servire, attraverso il trattamento di 421.000 tonnellate annue di rifiuti, circa 50.000 abitanti.

 

 

 

 

 

Tag: , , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007
Condizioni d'uso, privacy e cookie | Impostazione cookie

Scroll to top