Lunedì 18 febbraio 2019 – Aggiornamento delle ore 15.00

Tornano le misure emergenziali per la qualità dell’aria, da domani ferme le auto diesel euro4

Causa un ritorno per sei giorni consecutivi delle micropolveri con valori sopra la soglia dei 50 mcg/mc indicata dalla Commissione europea come soglia d’attenzione per la salute, a partire da domani torna il livello “arancio” delle misure emergenziali a Torino e in altre undici comuni dell’area metropolitana, come deciso da Regioni e maggiori Città del Nord Italia con l’accordo di bacino padano.

Pertanto, da domani 19 febbraio anche le automobili diesel di classe emissiva Euro4 non potranno circolare in città dalle ore 8 alle ore 19, mentre per i furgoni diesel Euro4 l’orario di blocco sarà 8:30-14, 16-19, come già previsto per i diesel Euro1-3. Permane inoltre in vigore il blocco di 24h 7 giorni su 7 per tutti i veicoli di classe Euro0.

continua

Spazio Cultura Inclusiva a Palazzo di Giustizia

Con la mostra “Liberi di imparare. L'antico Egitto nel carcere di Torino” - parte del progetto “Liberi di imparare”, frutto della collaborazione tra l’Ufficio della Garante dei diritti delle persone private della libertà del Comune di Torino, la Direzione della Casa Circondariale ‘Lorusso-Cutugno’ e il Museo Egizio - si inaugura oggi, all’interno della Caffetteria del Palazzo di Giustizia ‘Bruno Caccia’, lo ‘Spazio Cultura Inclusiva’.

Si tratta di un’area dedicata alle attività di partecipazione allargata sui temi della giustizia, legalità e diritti. Un luogo in movimento, a disposizione di associazioni, istituti, fondazioni, cittadini e organismi interessati a presentare progetti culturali che favoriscano la partecipazione e i processi di inclusione sociale (le proposte vanno inviate tramite mail a ufficio.garante@comune.torino.it).

continua

Iniziativa ‘Fa Bene’ nei mercati cittadini

di Eliana Bert

Sono molte le iniziative intraprese a Torino per diminuire gli sprechi alimentari e sensibilizzare i cittadini anche nei mercati rionali fortemente interessati dalle problematiche legate allo spreco e all’invenduto.

In questo contesto rientra il progetto “FA BENE” ideato e promosso dal Comitato S-NODI in paternariato con Coldiretti e con le Case del Quartiere. In particolare il Comitato ha partecipato al bando pubblico del Comune di Torino (nell’ambito del progetto AxTO – Azione 4.01) per l’assegnazione di contributi per progetti innovativi in ambito sociale e culturale finalizzati alla rigenerazione urbana di aree periferiche e, il loro progetto, ha vinto.

continua

Giornata raccolta farmaco, cresce la generosità dei torinesi

Cresce del 9% la raccolta dei farmaci donati dai cittadini sabato scorso in occasione della Giornata della raccolta del farmaco, giunta al 19°anno di vita: è di 183mila euro l'ammontare del loro valore. Hanno aderito 246 farmacie, 14 in più dell’anno precedente. A livello nazionale è stata superata la quota di 420mila confezioni, +10% rispetto al 2018.

continua

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top