Ti trovi qui: Home » Territorio » Tempo di condivisione per le emozioni generate dai progetti ToNite. Dai manifesti artistici di Grandangolo e Lunadora l’omaggio al quartiere Aurora per tutta la Città

Tempo di condivisione per le emozioni generate dai progetti ToNite. Dai manifesti artistici di Grandangolo e Lunadora l’omaggio al quartiere Aurora per tutta la Città

I progetti di ToNite parlano di Aurora a tutta la città, raccontando il quartiere e la sua identità con gli occhi dei suoi abitanti, di ieri e di oggi, e i luoghi cui sono più affezionati.

“Ieri e oggi: visioni d’Aurora” è un vero e proprio esperimento corale, che ha preso vita grazie all’attività di partecipazione e coesione sociale promossa dai progetti di ToNite nell’arco dell’ultimo anno e che ha generato un cambiamento tangibile nella vivibilità e nella percezione del quartiere da parte degli abitanti.

Dal 25 novembre oltre 200 manifesti sono apparsi su tutto il circuito cittadino: in giro per vie, corsi e piazze di Torino si possono scorgere volti e scorci di Aurora che descrivono le possibilità d’incontro, la ricchezza sociale e il senso di appartenenza radicati sul territorio.

La Città sta avviando una serie di progettazioni integrate di rigenerazione urbana e di innovazione sociale sulla zona di Aurora. ToNite ha e ha avuto anche il ruolo di attivare tavoli interassessorili e interdipartimentali all’interno del Comune di Torino e di restituire complessivamente alla cittadinanza tutti gli interventi pensati su quel territorio. Raccontare il quartiere, la sua identità e la sua complessità è uno dei ruoli del progetto che oggi si sostanzia anche attraverso l’arte, che aiuta a veicolare l’anima del territorio, partendo dal passato per raccontare ciò che sarà“, dichiara l’Assessora all’Innovazione sociale Chiara Foglietta.

Il quartiere di Aurora è un insieme di situazioni variegate che ne sono la peculiarità e l’elemento distintivo. È necessario che queste caratteristiche siano di conoscenza di tutti i torinesi e non solo degli abitanti del quartiere“, così Luca Deri, il Presidente della Circoscrizione 7, racconta il quartiere con parole che riassumono la missione che accomuna tutti i progetti ToNite: generare iniziative per la cura e la valorizzazione delle aree lungo la Dora, allo scopo di migliorare la qualità della vita e la sicurezza nel quartiere.

L’azione “Ieri e oggi: visioni d’Aurora” è il risultato di due lavori artistici realizzati in Borgo Aurora con la partecipazione degli abitanti, nell’ambito di Lunadora e Grandangolo, due dei diciannove progetti finanziati dal bando locale di ToNite. L’iniziativa è a cura di Isole, Aurora Lab Politecnico di Torino, Spazio BAC e Filieradarte.

“Ieri e Oggi: visioni d’Aurora. Cartoline d’Aurora”, del progetto Grandangolo, racconta l’anima di un quartiere vivace, colorato e multietnico. Il lavoro, che ha coinvolto oltre 220 abitanti, tra famiglie, giovani e bambini, ha permesso di raccogliere storie dal territorio e realizzare le cartoline di Aurora – scatti realizzati dalle fotografe Chiara Agostinetto e Alisa Lutchenkova –  che svelano 17 luoghi del cuore e 13 culture da tutto il mondo.

Lunadora, con “Ieri e Oggi: visioni d’Aurora. Oltre Tempo”, a cura di Isole, offre i collage dell’artista @Ilchiano, il quale, a partire da foto storiche offerte da cittadine, cittadini e associazioni di Aurora e raffiguranti abitanti di un tempo del quartiere, concepisce scenari nuovi, che strappano sorrisi e nostalgia, facendo rivivere antichi sguardi e nutrendo nuove esplorazioni visive e concettuali dedicate al territorio e alle sue immaginifiche contraddizioni.

 

 

LA SFIDA È APERTA: CACCIA AI MANIFESTI DI “IERI E OGGI: VISIONI D’AURORA”

I due progetti lanciano una sfida a tutte le cittadine e a tutti i cittadini: parte la caccia ai manifesti!

Chiunque, su tutta la città di Torino, trovi un manifesto di “Ieri e oggi: visioni d’Aurora”, è invitato a scattare un selfie con il manifesto e condividere la foto sui propri profili social pubblicando un post o una storia su Instagram o su Facebook. È importante inserire i tag dei progetti: Lunadora (@lunadora.torino), Spazio Bac (@spaziobac) e ToNite (@tonite_torino).

A inizio gennaio, dopo la pausa natalizia, a Spazio Bac si terrà l’evento di esposizione dei manifesti “Ieri e oggi: visioni d’Aurora” e, in quell’occasione, verranno estratti 20 vincitori tra tutti i partecipanti alla “Caccia ai manifesti”, che riceveranno un premio da parte dei progetti.

Tutti i dettagli sull’evento verranno comunicati prossimamente sui canali social dei partner promotori.

Grandangolo e Lunadora sono due dei progetti vincitori del bando locale ToNite della Città di Torino che promuovono iniziative culturali, di inclusione sociale e di partecipazione, contribuendo a migliorare lo spirito di comunità e il senso di sicurezza percepito dagli abitanti nei quartieri di Aurora e Vanchiglia, specialmente nelle ore serali e notturne. I progetti ToNite sono cofinanziati dal Programma Urban Innovative Actions, nell’ambito del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale.

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007
Condizioni d'uso, privacy e cookie | Impostazione cookie

Scroll to top