Focus - Il ricordo dei defunti nei cimiteri cittadini

a cura di Paolo Miletto

Abbracciare la morte con la vita

La messa officiata dall’arcivescovo Nosiglia al cimitero Parco giovedì 1 novembre alle 15.30 aprirà il programma delle cerimonie per le ricorrenze di Ognissanti e del giorno della commemorazione dei defunti.
Un percorso che proseguirà nei giorni successivi, tra riti religiosi e il ricordo di combattenti, partigiani e deportati alla presenza delle autorità cittadine in programma venerdì 2 novembre, dalle 9, al cimitero Monumentale.
Meta privilegiata di tutte quelle famiglie che desiderano recarsi presso le tombe dei propri cari, in questo periodo i cimiteri si preparano per accogliere un grande afflusso di visitatori.

continua

Orari di visita più lunghi

Per le giornate di commemorazione dei defunti e del Ponte di Ognissanti  cambiano gli orari di apertura dei cimiteri cittadini.

I campi saranno aperti dalle 8,30 alle 17,30 da mercoledì 24 ottobre fino a venerdì 2 novembre, mentre dal giorno successivo scatterà l’orario invernale con chiusura anticipata alle 16.30.

Da sabato 27 ottobre e fino a sabato 3 novembre, a causa del forte afflusso di visitatori previsto nei cimiteri non sarà permesso l’ingresso alle auto, ad eccezione dei veicoli muniti di contrassegno europeo disabili (negli orari consentiti), e, all’interno del cimitero Parco, non sarà in funzione la linea di bus 102

Potenziate le linee di bus verso i cimiteri

Da sabato 27 ottobre a domenica 4 novembre, in occasione della ricorrenza della Commemorazione dei Defunti, saranno potenziate le linee dirette al Cimitero Monumentale e al Cimitero Parco di Torino. L'intensificazione sarà attuata negli orari di apertura dei cimiteri.

Per il cimitero Monumentale a essere interessate dal potenziamento del servizio saranno la linea 19; la nuova linea 19 navetta con capolinea in piazza Sofia e percorso lungo corso Regio Parco, via Zanella, via Varano, corso Novara (ingresso principale), corso Regio Parco, via Bologna piazza Sofia (capolinea)

continua

I giorni del ricordo in musica

Per rendere meno tristi i giorni del ricordo, il Comune e AFC (la Società pubblica della Città che gestisce i cimiteri), accolgono anche quest’anno i visitatori dei cimiteri con alcune iniziative musicali.

Di seguito il programma degli appuntamenti.

continua

Un museo a cielo aperto

In concomitanza con il  giorno della commemorazione dei defunti con un quotidiano torinese sarà in vendita  - e dalla settimana successiva sarà possibile acquistarlo in tutte le librerie d’Italia - «Capolavori e meraviglie del cimitero Monumentale»

continua

Un patrimonio artistico da salvare

Il cimitero Monumentale è un vero museo a cielo aperto per il quale il Comune di Torino cerca mecenati .

L’obiettivo è salvare il patrimonio artistico in esso contenuto: opere preziose che il tempo, l’umidità e l’inquinamento stanno sgretolando.

continua

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top