Ti trovi qui: Home » Relazioni internazionali » Torino solidale con le popolazioni europee colpite dall’alluvione domani spegne per un’ora le luci di 4 ponti cittadini

Torino solidale con le popolazioni europee colpite dall’alluvione domani spegne per un’ora le luci di 4 ponti cittadini

Spegnendo per un’ora le luci di quattro ponti cittadini, mercoledì 21 luglio dalle 23 alle 24, il Comune di Torino aderisce all’iniziativa di cordoglio e solidarietà verso le popolazioni di Germania, Olanda e Belgio, lanciata da Legambiente Piemonte e Valle d’Aosta.

In quei Paesi infatti, nei giorni scorsi e in primo luogo a causa degli effetti di un cambiamento climatico che sta rendendo sempre più spesso devastante la portata degli eventi meteorologici, l’alluvione ha provocato ingenti danni ad ambiente, infrastrutture, abitazioni e attività economiche e, fatto ancor più grave, causato oltre centottanta vittime.

Lo spegnimento dell’illuminazione sui ponti Vittorio Emanuele I (piazza Gran Madre), Umberto I (corso Vittorio Emanuele II), Isabella (corso Dante) e Balbis (corso Bramante) “ha – sottolinea l’assessore all’Ambiente, Alberto Unìa – valore non solo di atto di cordoglio nei confronti delle popolazioni europee colpite dall’alluvione, ma si propone al contempo di contribuire a sensibilizzare l’opinione pubblica sull’improcrastinabilità dell’adozione di politiche e azioni concrete, finalizzate alla riduzione delle emissioni climalteranti e, di conseguenza, alla prevenzione di disastri ambientali”.

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top