Ti trovi qui: Home » Sicurezza » Covid 19 – La Polizia Municipale al fianco di Asl per la vaccinazione domiciliare delle persone non trasportabili

Covid 19 – La Polizia Municipale al fianco di Asl per la vaccinazione domiciliare delle persone non trasportabili

Nell’ambito delle attività di somministrazione dei vaccini anti Covid-19 in favore delle persone vulnerabili o non trasportabili, da effettuarsi a domicilio nel territorio del Comune di Torino, L’Asl Città di Torino ha richiesto la collaborazione del Comando di Polizia Municipale.

Da ieri, 23 giugno, e fino a quando ve ne sarà l’esigenza, la Polizia Municipale ha messo a disposizione i propri mezzi e il proprio personale, due auto di ordinanza con conducente per ognuno dei servizi di trasporto dei team vaccinali richiesti da Asl.

Nei giorni stabiliti, le due auto dei ‘civich’ preleveranno il personale medico infermieristico dalla sede di via Schio, insieme a tutto il necessario per effettuare le vaccinazioni, e li trasporteranno in tutte le destinazioni domiciliari stabilite dal cronoprogramma vaccinale.

Durante il turno di ieri, le due auto messe a disposizione dal Reparto Radiomobile hanno accompagnato il personale medico in 12 località diverse, nelle quali hanno provveduto a vaccinare anziani e persone con disabilità che impediscono loro di muoversi ed essere trasportati fuori dalla propria abitazioni.

La Polizia Municipale effettuerà il servizio di trasporto per la vaccinazione domiciliare delle persone non trasportabili, al fianco di ASL, fino a quando ve ne sarà la necessità.

Michele Chicco

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007
Condizioni d'uso, privacy e cookie | Impostazione cookie

Scroll to top