Ti trovi qui: Home » Fotonotizia » L’Ambasciatore dell’Argentina a Palazzo civico

L’Ambasciatore dell’Argentina a Palazzo civico

La sindaca Chiara Appendino e l’assessore Marco Giusta hanno incontrato oggi a Palazzo Civico l’Ambasciatore argentino in Italia  Roberto Manuel Carlés.

L’incontro ha offerto l’occasione per un proficuo confronto sulle numerose contiguità culturali tra Torino e le città argentine con cui Torino vanta una tradizione storica di cooperazione e scambio in particolare Cordoba (gemellata nel 1986 e con la quale Torino ha firmato un accordo di collaborazione in materia economica, culturale, sanitaria e di trasporti nel 2003), Rosario (con cui abbiamo firmato un accordo di collaborazione nel 2011 e con cui siamo partner di un progetto di cooperazione decentrata sul tema rifiuti solidi finanziato dalla rete Metropolis) e Buenos Aires (con cui abbiamo firmato un accordo di collaborazione nel 2010 – oggi scaduto – in ambito arte, cultura, turismo e diffusione della scienza).

In Argentina vivono ancora oggi molti piemontesi: il piatto tipico di Cordoba è la bagna caoda a cui dedicano anche dei festival.

L’Ambasciatore ha sottolineato l’interesse della Città di Rosario di rivitalizzare l’accordo di cooperazione del 2011 sia attraverso la valorizzazione della coprogettazione già avviata dagli uffici delle due città in materia di servizi pubblici essenziali, sia attraverso il rilancio della collaborazione sulle politiche giovanili (oggetto del progetto europeo mIRANDO al Mundo), sia attraverso l’apertura della cooperazione interculturale.

L’Ambasciatore ha manifestato interesse anche alle tematiche della transizione ecologica ed energetica su cui il sistema torinese ha molto da offrire.

 

 

Roberto Manuel Carlés ha proseguito la sua visita a Torino dove aveva in programma anche un incontro con i Rettori dell’Università e del Politecnico.

 

Tag:

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top