Ti trovi qui: Home » Altre notizie » Special olympics World Winter Games 2025. Finardi: “Sport strumento di inclusione, lieti della candidatura di Torino”

Special olympics World Winter Games 2025. Finardi: “Sport strumento di inclusione, lieti della candidatura di Torino”

 

“Siamo lieti di sostenere la candidatura di Torino per ospitare gli Special Olympics World Winter Games del 2025 nella nostra città. Da sempre consideriamo lo sport quale importante strumento di integrazione ed inclusione per tutte le persone a rischio di emarginazione, tra cui gli atleti con disabilità fisiche e mentali. Riteniamo che le attività condotte da Special Olympics abbiano la capacità di trasmettere agli atleti la consapevolezza che il proprio corpo possa esser posto in un’ottica positiva, da valorizzare e far esprimere e non come ostacolo e impedimento.”

Così commenta l’assessore allo Sport della Città di Torino, Roberto Finardi, la candidatura dell’Italia ad ospitare, a Torino nel 2025, gli Special Olympics World Winter Games, presentata dal Comitato Promotore composto da Governo, Regione Piemonte, Comune di Torino, Coni , Cip, Arpiet e presieduto dal Presidente Special Olympics Italia, Angelo Moratti.

Special Olympics International, esprimerà la valutazione finale sulle candidature il prossimo 18 giugno. I Giochi Mondiali Invernali di Special Olympics 2025 – evidenzia una nota del comitato promotore – rappresenteranno un’occasione per diffondere in Italia, in modo ancora più forte, un intenso messaggio di inclusione e per promuovere la creazione di un mondo in cui tutte le persone possano essere riconosciute per le proprie capacità e non discriminate per le loro differenze.

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007
Condizioni d'uso, privacy e cookie | Impostazione cookie

Scroll to top