Ti trovi qui: Home » Cultura » Torino solidale, le opere donate da cinque artisti diventano cartoline di auguri per raccogliere donazioni

Torino solidale, le opere donate da cinque artisti diventano cartoline di auguri per raccogliere donazioni

Anche Graphic Days® e Print Club Torino hanno aderito all’iniziativa ‘Torino Natale Solidale’ e per farlo hanno individuato all’interno della loro grande community alcuni artisti che hanno accettato con entusiasmo e grande partecipazione di regalare una propria opera a supporto delle donazioni. Cecilia Campironi, Fernando Cobelo, Giovanni Gastaldi, Alice Serafino e Ilaria Urbinati firmeranno 5 soggetti diversi che diventeranno un messaggio di augurio e di speranza in forma di cartolina virtuale o fisica scaricabili su http://www.nataleatorino.it/cartoline.php e utilizzabili da tutti.

“Abbiamo aderito con grande piacere all’iniziativa Torino Natale Solidale che anche quest’anno si attiva per consentire anche a chi si trova in una condizione di grave criticità di poter accedere a beni di prima necessità – dichiarano i responsabili di Graphic Days® e Print Club Torino -. Gli artisti coinvolti fanno parte della nostra grande community e hanno accettato con entusiasmo di partecipare al progetto regalando la loro opera a supporto delle donazioni

Biografie:

CECILIA CAMPIRONI

Vive e lavora a Torino, si occupa principalmente di illustrazione, comunicazione visiva e formazione, sia per bambini che per adulti. Ama giocare con il rapporto tra immagine e parola, ironizzando sul significato letterale o stravolgendone il senso, in particolare narrare di temi legati all’essere umano. Trae ispirazione dalla vita quotidiana ma anche dalle tradizioni culturali nel mondo e dal folklore, da cui ricava aneddoti, forme e colori. www.ceciliacampironi.com/

 Sull’opera donata a ‘Torino Natale Solidale’: “Per i bambini di ieri e gli adulti di domani.”

FERNANDO COBELO

Illustratore venezuelano, torinese di adozione, noto per le sue illustrazioni pulite, definite, essenziali e talvolta anche infantili. Fernando raffigura universi pieni di sogni surreali e vividi incubi che attivano pensieri e muovono sentimenti, con linee e forme ingenue in cui potrebbe essere facile trovare frammenti di noi stessi. Questo approccio emotivo ha dato a Fernando l’opportunità di lavorare su un’ampia varietà di progetti editoriali, pubblicitari, storyboard e murales. www.fernandocobelo.com

Sull’opera donata a Torino Natale Solidale: “La nostalgia ci fa viaggiare, nei nostri pensieri, al passato, attraversando un percorso pieno di ricordi e affetti.”

GIOVANNI GASTALDI

È un illustratore e graphic designer torinese, diplomato all’Istituto Europeo di Design, che collabora con molte agenzie, imprese e magazine. Dinamico e intraprendente, sempre alla ricerca di nuove opportunità e scoperte, Giovanni ama mettersi alla prova con nuove sfide ogni giorno. www.giovannigastaldi.com

 Sull’opera donata a ‘Torino Natale Solidale’: “Donare è un gesto che non solo richiede un grande cuore, ma anche una grande velocità! Pensate a Babbo Natale, il personaggio più generoso che esiste. Il suo cuore è così grande da donare giocattoli a tutti i bambini buoni del mondo, ma non potrebbe farlo se non avesse una super-slitta ultrasonica che viaggia a 1000km/h! Quindi donate con cuore, e fatelo in fretta, perché chi ha bisogno non aspetta.

 ALICE SERAFINO

È un’artista visuale che lavora principalmente con materiali preesistenti (sia naturali che artificiali). Spesso vecchie fotografie e oggetti trovati diventano la materia prima dei suoi lavori, mentre le tecniche che predilige sono la cianotipia, il fotogramma, l’incisione e il collage. Vive e lavora a Pinerolo, dopo l’Accademia di Belle Arti ha continuato ad approfondire la propria ricerca artistica nei campi della fotografia, dell’illustrazione e della grafica.
www.aliceserafino.com/

Sull’opera donata a Torino Natale Solidale: “Sapeva che sarebbe stato sufficiente aprire gli occhi per tornare alla sbiadita realtà senza fantasia degli adulti“. Lewis Carrol, Alice nel paese delle meraviglie.

ILARIA URBINATI

Illustratrice freelance di Torino. Ha iniziato la sua carriera come character designer e colorista per serie tv di animazione, passando poi ad occuparsi di progetti editoriali, libri, app e pubblicità. È un’appassionata graphic novelist: adora scrivere e illustrare i propri lavori. È docente universitaria di ‘Illustrazione e sviluppo visivo’. www.ilariaurbinati.com

 Sull’opera donata a ‘Torino Natale Solidale’: “I miei auspici per le feste sono nella forma di un calico felice alla propria finestra addobbata e luminosa perché a volte le cose difficili fanno spegnere anche un po’ dentro, e noi non lo vogliamo! Accendere tutto, ecco cosa vogliamo!”

 

 

Le feste tradizionali quest’anno sono all’insegna della solidarietà.

Con l’iniziativa ‘Torino Natale Solidale’ – proseguimento e rafforzamento di ’Torino Solidale’- a cui possono contribuire tutti, la Città si pone l’obiettivo di tutelare le persone e i nuclei in situazione di fragilità. Un’occasione per sensibilizzare alla solidarietà e all’aiuto reciproco.

È possibile contribuire a ‘Torino Natale Solidale’ effettuando un bonifico bancario a favore del Comune di Torino

IBAN IT69L0200801033000104431330 causale ‘Torino Solidale art. 66 dl 18/2020’.

Info: www.nataleatorino.it

#nataleatorino #torinosolidale #mettiamocilcuore

Tag: , , , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top