Ti trovi qui: Home » Società » Torino aderisce alla ‘Settimana Europea della Mobilita’ sostenibile’

Torino aderisce alla ‘Settimana Europea della Mobilita’ sostenibile’

Anche quest’anno la Città di Torino aderisce alla ‘Settimana Europea della Mobilità Sostenibile’ iniziativa che, fin dalla sua prima edizione nel 2002, si propone di far conoscere e promuovere soluzioni di mobilità pulita condivisa e intelligente.

‘Emissioni zero, mobilità per tutti’, accompagnato dallo slogan ‘Scegli il giusto mezzo!’  è il tema scelto per l’appuntamento di quest’anno, in programma dal 16 al 22 settembre prossimi, che intende sottolineare l’importanza dell’accessibilità al trasporto a emissioni zero e incoraggiare le persone e le amministrazioni locali in tutta Europa a promuovere l’adozione di misure che consentano di raggiungere l’ambizioso obiettivo di un continente “carbon neutral” entro il 2050, così come dichiarato da Ursula von der Leyen, presidente della Commissione europea, alla presentazione del Green Deal europeo.

Numerose le iniziative in programma con le quali la Città di Torino, in collaborazione con enti e associazioni, intende promuovere gli spostamenti a piedi, in bicicletta, con il trasporto pubblico e mezzi condivisi.

Ad appuntamenti ed iniziative ormai collaudati come il ‘Giretto d’Italia’ in programma giovedì 17 settembre, per l’organizzazione di Legambiente,  o la possibilità, offerta a chi si sposta in bicicletta da  parte del Gruppo Torinese Trasporti, di trasportare  gratuitamente la propria bicicletta sulla tranvia Sassi-Superga, il calendario della ‘Settimana’ ne affianca altri al loro debutto, come la pedalata notturna lungo le nuove ciclabili con partenza  da piazza Palazzo di Città, alle 21.30 ancora di giovedì 17 settembre.

 

Dal giorno precedente,  mercoledì 16 settembre,  prenderanno il via alcune sperimentazioni con l’istituzione di zone libere dalle auto davanti alla scuola dell’infanzia Bay in via Principe Tommaso e all’ istituto comprensivo Manzoni con la chiusura al traffico delle strade per agevolare l’ingresso e l’uscita senza assembramenti e la pedonalizzazione delle vie Morgari, tra via Belfiore e il civico 9, e Lombroso tra le vie Principe Tommaso e Sant’Anselmo.

 

Alle misure per limitare o quando possibile eliminare il traffico automobilistico con la creazione di aree  car free di fronte alla scuole istituzione sarà dedicato anche un seminario interattivo su internet dal titolo ‘Mobilità sostenibile e Scuole Green’ in programma martedì 22 settembre dalle ore 17.00 alle 18.30.

 

Ancora giovedì 17, dalle 17.30, nella del Casa del Quartiere di San Salvario in via Morgari 14 sarà presentato il progetto Torino Mobility Lab, parte integrante del piano previsto per il nodo intermodale di trasporto di Porta Nuova, che  ha come obiettivo la riduzione del traffico privato negli spostamenti quotidiani nel quartiere San Salvario favorendo la mobilità alternativa nell’area tra via Nizza e i corsi Vittorio Emanuele II, Massimo d’Azeglio e Bramante

Domenica 20  a mezzogiorno,  in via Nizza angolo Sommellier, è in programma il taglio del nastro per via Nizza riqualificata con una festa organizzata dai commercianti e la presenza della banda musicale Gtt . Nel corso della giornata si svolgeranno dei corsi di guida sicura coi monopattini a cura dell’Associazione Monopattini Torino ed Unasca.

Alle 17, sempre domenica 20 settembre,  in corso Giovanni Lanza angolo viale Thovez alla presenza della ciclista Paola Gianotti, saranno presentati i cartelli stradali della campagna “Io Rispetto il Ciclista’ che intende sensibilizzare sulla necessità di  osservare la distanza di sicurezza del metro e mezzo per tutelare l’incolumità di chi si muove spingendo sui pedali in sella a una bicicletta. I cartelli saranno posizionati lungo alcune strade collinari.

Per due giornate, ancora da definire, grazie alla sponsorizzazione dei circuiti di pagamento coinvolti sarà inoltre possibile viaggiare gratuitamente utilizzando il servizio di pagamento contactless oggi disponibile in metropolitana e sulle linee di superficie 18, 55, 56 e 68. Maggiori dettagli sulle giornate e i partner commerciali interessati saranno fornite da Gtt nei prossimi giorni.

Il programma definitivo e dettagliato delle varie manifestazioni sarà pubblicato sul portale dell’infomobilità della Città di Torino all’indirizzo www.muoversiatorino.it

 

 

 

Tag: , , , , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top