Ti trovi qui: Home » Altre notizie » Venditore abusivo sorpreso a Parco Dora dalla Polizia Municipale: oltre cinquemila euro di sanzione e sequestro della merce

Venditore abusivo sorpreso a Parco Dora dalla Polizia Municipale: oltre cinquemila euro di sanzione e sequestro della merce

Ieri sera, a seguito di numerose segnalazioni riguardanti principalmente il disturbo e il degrado dell’area presente sotto la tettoia del Parco Dora e, recentemente, anche per la comparsa di venditori ambulanti abusivi, gli agenti del Comando Territoriale V – Madonna di Campagna, Lucento, Vallette – della Polizia Municipale hanno effettuato un servizio mirato alla verifica dello stato dei luoghi.

Nel corso del sopralluogo i ‘civich’ hanno riscontrato l’effettiva presenza di un banco di vendita allestito con derrate alimentari e bevande gestito da una persona di nazionalità peruviana che esercitava la vendita dei prodotti su area pubblica in assenza della prescritta autorizzazione.

Gli agenti hanno quindi proceduto nei confronti dell’uomo – ai sensi degli artt. 28 e 29 del D.L.vo 114/98, ‘Riforma della disciplina relativa al settore del commercio’ – comminandogli una sanzione amministrativa di 5.164 euro e ponendo sotto sequestro amministrativo gli alimenti e le bevande venduti illecitamente su area pubblica.

L’area in questione è da tempo oggetto di monitoraggio da parte della Polizia Municipale e nelle prossime settimane saranno effettuati ulteriori interventi mirati al contrasto dell’abusivismo e del vandalismo.

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007
Condizioni d'uso, privacy e cookie | Impostazione cookie

Scroll to top