Ti trovi qui: Home » In Comune » Fassino: “Grande angoscia per il dramma di Tunisi”

Fassino: “Grande angoscia per il dramma di Tunisi”

ostaggi-tunisia

“Con grande angoscia l’intera comunità torinese vive il dramma che si sta consumando a Tunisi e con trepidazione si augura che tutti gli ostaggi, tra cui alcuni cittadini torinesi e dipendenti dell’Amministrazione comunale, possano essere liberati al più presto”. Lo ha dichiarato il Sindaco di Torino Piero Fassino.

“Stiamo ricostruendo la lista dei viaggiatori e il sindaco Fassino è in contatto con la Farnesina e l’Ambasciata italiana a Tunisi – così l’assessore al Personale Gianguido Passoni -. Sono 34 le persone che hanno viaggiato con il Circolo Dipendenti Comunali. Di questi – spiega – sei o sette sono andati a fare questa escursione al Museo nazionale del Bardo”.

Tag: , , , , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top