Ti trovi qui: Home » In Comune » Martedì 31 marzo un minuto di silenzio e bandiera a mezz’asta a Palazzo civico. Dalla sera il Tricolore proiettato sulla Mole

Martedì 31 marzo un minuto di silenzio e bandiera a mezz’asta a Palazzo civico. Dalla sera il Tricolore proiettato sulla Mole

Bandiere a mezz’asta e minuto di silenzio come segno di lutto, onore al sacrificio e all’impegno degli operatori sanitari, abbraccio ideale di tutti i cittadini: anche Torino si unirà all’appello lanciato dal presidente Anci e sindaco di Bari Antonio Decaro.

Martedì 31 marzo alle 12, insieme ai tanti sindaci d’Italia che accoglieranno l’appello, la sindaca Chiara Appendino sarà davanti al Palazzo civico per osservare il silenzio e stringersi in un ideale abbraccio con i sindaci delle zone del Paese più colpite, con le persone che stanno lottando o sono in lutto, con gli operatori sanitari che sono in prima linea in questa dura guerra contro un nemico invisibile.

A partire dalla sera stessa di martedì 31 marzo, Iren proietterà ogni notte sulla Mole Antonelliana il tricolore italiano, simbolo di unità, solidarietà e senso della patria, un richiamo alla forza e alla coesione necessarie per superare quanto prima il difficile momento che sta vivendo il nostro Paese.

Tag: ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top