Ti trovi qui: Home » Fotonotizia » Un tricolore di luce per celebrare la bandiera italiana

Un tricolore di luce per celebrare la bandiera italiana

Un tricolore fatto di luce accenderà, da stasera e fino al 18 marzo, il monumento dedicato a Vittorio Emanuele II. L’occasione è data da due ricorrenze: il bicentenario della nascita del primo Re d’Italia (domani, 14 marzo) e le celebrazioni dell’Unità d’Italia, della Costituzione, dell’Inno e della Bandiera (17 marzo). Un’installazione di grande. Effetto visivo, realizzata con grande maestria dai tecnici Iren. Un dono a tutti i cittadini dalla multiutility dell’energia partecipata dalla Città di Torino.

In questo difficile momento per il nostro Paese, questa iniziativa vuole essere anche un’occasione per ritrovare un sentire comune attorno alla bandiera nazionale, una spinta positiva a sentirsi parte di una nazione che, come spesso è avvenuto nella nostra storia, trova le migliori energie quando deve affrontare una grande prova. Ricordare e celebrare l’impegno profuso per ottenere l’Unità del Paese da parte di Vittorio Emanuele II, di Mazzini, Garibaldi, Cavour e di tanti altri patrioti, serva dunque a ritrovare anche oggi che affrontiamo questa avversità lo spirito di forza, di responsabilità e di solidarietà che animò gli artefici dell’Italia unita.

Sono stati utilizzati 8 proiettori da 575 W con sagomatore per proiettare in modo puntuale i colori sulle colonne, escludendo quindi le statue.
Sono stati inseriti anche 3 proiettori da 200 W per illuminare la statua di Vittorio Emanuele in modo puntuale.

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top