Ti trovi qui: Home » Altre notizie » Un fine settimana d’oro per i nostri circoli remieri

Un fine settimana d’oro per i nostri circoli remieri

Dai Mondiali di canottaggio, ancora in corso a Sarasota in Florida, arrivano buone notizie per i circoli remieri torinesi. Tutti i sette vogatori sabaudi ieri in gara hanno portato a casa una medaglia per un bilancio di ben sei ori e un bronzo.

Il primo successo è stato quello del quattro con femminile di cui facevano parte Benedetta Faravelli (Circolo Canottieri Esperia) e Diletta Diverio (Cus Torino) che hanno tagliato per prime il traguardo davanti alla Francia e all’Australia realizzando anche il nuovo record del mondo, migliorando il precedente realizzato dagli Stati Uniti nel 2008. Medaglia d’ oro anche per Riccardo Italiano (Circolo Canottieri Esperia) nel due senza pesi leggeri che ha di fatto dominato la gara lasciandosi alle spalle la Germania e l’Ungheria. Sul gradino più alto del podio sono saliti anche il quattro di coppia pesi leggeri femminili vincitrici su Germania e Stati Uniti. Sull’imbarcazione c’era Silvia Crosio del Circolo Amici del Fiume.  Non bisogna dimenticare il successo del quattro di coppia pesi leggeri maschili composto da due atleti torinesi: Francesco Squadrone (Circolo Amici del Fiume) e Alberto Zamariola (Cerea). Infine sorride anche l’Armida grazie al bronzo vinto Edoardo Lanzavecchia nel quattro senza, piegato solo dall’Inghilterra e Nuova Zelanda.

Marco Aceto

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top