Ti trovi qui: Home » Territorio » Area di corso Romania, la Giunta propone l’adozione della variante al Piano regolatore

Area di corso Romania, la Giunta propone l’adozione della variante al Piano regolatore

Un provvedimento di variante parziale al vigente Piano regolatore generale è stato deliberato questa mattina dalla Giunta comunale, su proposta dal vicesindaco Guido Montanari.

Il provvedimento che necessita di un procedimento di valutazione ambientale strategica e, per diventare esecutivo, dovrà passare al vaglio della Sala Rossa prima in adozione e poi in approvazione, riguarda due siti destinati ad attività produttive in corso Romania angolo strada della Cebrosa. Si tratta di un comprensorio ricadente all’interno del cosiddetto Quadrante Nord est di Torino, al confine con Settimo Torinese e al centro da tempo di programmi di riqualificazione coerenti con gli indirizzi dell’Amministrazione comunale, con fasce di rispetto stradali, che trasformeranno l’asse di corso Romania.

I progetti riguardano due distinti aree di proprietà della Michelin spa e della Romania Uno srl. Nel caso Michelin sarà rinnovato il polo logistico, con l’edificazione di nuovi e distinti edifici accentrati nel porzione del compendio rivolta su strada delle Cascinette, mentre su corso Romania si affaccerà la nuova sede della società. Nella porzione confinante, localizzata all’incrocio tra corso Romania e strada della Cebrosa, è previsto l’insediamento di attività economiche e commerciali, attraverso un permesso di costruire convenzionato.

La sistemazione della viabilità dovrà inoltre essere oggetto di apposita valutazione di impatto ambientale.

La procedura complessiva della variante parziale impone infine ai proponenti la realizzazione delle opere pubbliche approvate dalla Città in sede di fattibilità tecnica, la bonifica eventualmente necessaria e la cessione gratuita dei perimetri destinati alla viabilità. La delibera prevede altresì la corresponsione alla Città di un contributo aggiuntivo pari a 580mila euro.

Tag:

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007
Condizioni d'uso, privacy e cookie | Impostazione cookie

Scroll to top