Ti trovi qui: Home » Società » Una graduatoria unica dal 2019 per l’iscrizione ai nidi

Una graduatoria unica dal 2019 per l’iscrizione ai nidi

Semplificare le procedure di iscrizione agli asili nido e alle scuole dell’infanzia e aggiornarne i regolamenti. Questi gli obiettivi della Giunta comunale che, su proposta dell’assessora Federica Patti, ha approvato un atto di indirizzo da sottoporre all’approvazione finale da parte del Consiglio comunale.
Principali novità: la possibilità di presentare la domanda di iscrizione per via telematica, grazie al finanziamento del programma Pon Metro (2014-2020) adottato dalla Commissione europea, e il superamento delle graduatorie con la creazione di una lista unica cittadina, utile anche a evitare le iscrizioni plurime che spesso vedevano attribuire a una stessa famiglia punteggi differenti a seconda della circoscrizione; modifica dei criteri di accesso considerando le nuove normative in tema di unioni civili, convivenze di fatto e affidamento condiviso dei figli.
Inoltre, il Comitato di Gestione viene uniformato all’organo partecipativo presente nelle scuole dell’infanzia e si chiamerà Commissione Nidi Famiglia, che darà vita alla Conferenza dei presidenti delle Commissioni Nido Famiglia quale organismo consultivo dell’Amministrazione.
Le modifiche, se approvate dal Consiglio comunale, entreranno in vigore a partire dall’anno educativo 2019-2020 per i nidi e nell’anno successivo nelle scuole per l’infanzia. (mm)

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top