Ti trovi qui: Home » Cultura » Il fantastico è reale. Personale di Thijs a Palazzo Paesana

Il fantastico è reale. Personale di Thijs a Palazzo Paesana

di Chiara Francesca Torchia

Si apre domani la mostra “The Unusual is Natural” a cura di Enrico Debandi, dedicata alla fotografa olandese MARIE CECILE THIJS. Allestita nelle sale dell’Appartamento Padronale di Palazzo Saluzzo Paesana (ingresso da Via della Consolata 1 bis – Torino), l’esposizione è aperta al pubblico  fino al 15 luglio.

Rabbit’s Paradise – Marie Cecile Thijs 2013

La mostra, che per i suoi molteplici riferimenti al mondo del food è anche inclusa nel programma “Bocuse d’Or Europe OFF 2018”,conduce i visitatori nel mondo di Marie Cécile Thijs – fotografa olandese di fama mondiale – fatto di ritratti di persone, animali, fiori e cibo che creano nella mente dei visitatori un mondo magnifico e surreale di cui la tranquillità è la chiave di lettura.

Il linguaggio artistico e le immagini di Marie Cecile Thijs sono fortemente influenzati dall’arte e dalla cultura degli antichi maestri olandesi del XVII secolo, ma riescono comunque a rappresentare lo stile moderno e contemporaneo dell’artista che, con le sue fotografie, è in grado di immortalare soggetti diversi portandoli alla vita o, al contrario, congelandoli nel tempo e nello spazio. Con questa sua unica e particolare forma artistica dà vita ad immagini coinvolgenti ed affascinanti, che vedono l’incontro di elementi contrastanti: tranquillità, dinamismo e, talvolta, umorismo sono temi chiave delle sue opere. I ceci che galleggiano nell’aria o i gatti che indossano i colletti sono solo alcune dei suoi lavori che più rimangono impressi nella mente dei visitatori.

Chickpeas – Marie Cecile Thijs 2013

L’esposizione presenta 35 opere dell’artista, di cui una parte è ospitata nei locali, recentemente recuperati, dove storicamente si trovava la cucina del palazzo dei Marchesi di Saluzzo: una sorta di “quinta sala”, dove, una volta al mese, il resident chef di Palazzo Christian Mandura, accompagnato da altri crea, con gusto, sapore e colori, le sue opere d’arte culinaria.

“The Unusual in Natural” si divide in sette sezioni, ognuna dedicata a uno dei principali filoni artistici del lavoro di Marie Cécile Thijs: Food PortraitsCooks, White Collar, Tulips, Human Angels. Majestic, Amazones.

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top