Ti trovi qui: Home » Sport » Quattro tappe per la Maratona Reale

Quattro tappe per la Maratona Reale

di Marco Aceto

Una corsa in quattro tappe: questo è l’innovativo format creato per la Maratona Reale, competizione che si svolgerà tra maggio e ottobre in alcune tra le più belle residenze sabaude della città e della regione. La distanza che i corridori dovranno percorrere per ogni tappa è di poco superiore ai 10km, tranne per quella del 9 settembre con partenza dalla Palazzina di Caccia di Stupinigi che sarà superiore ai 12.

Si comincia domenica 27 maggio alle 9.30 con partenza in viale 1°maggio, adiacente ai Giardini Reali, e arrivo all’interno di piazzetta Reale. Durante l’affascinante tracciato si potranno ammirare Palazzo Carignano, il Castello del Valentino e la Cavallerizza Reale. A precedere la prima tappa, sabato 26 andrà in scena la gara dedicata ai bambini dagli 0 a 10 anni, la Maratona Reale Kids.

La seconda tappa si terrà il 24 giugno e i partecipanti si dovranno spostare nella provincia di Cuneo. Lo scenario sarà quello del Castello di Racconigi e i corridori avranno l’occasione di gareggiare all’interno dei maestosi giardini della residenza di villeggiatura dei Savoia, in un percorso misto asfalto e sterrato. Poi sarà la volta della Palazzina di Caccia di Stupinigi il 9 settembre su untracciato più lungo del solito. Si dovranno percorrere, questa volta, 12Km e 195 metri tra fitti boschi, lungo le strade del Parco Naturale e sull’ex strada statale 23 chiusa al traffico nel 2010 e oggi pista di allenamento per podisti e ciclisti. L’ultima tappa sarà il 14 ottobre con la settima edizione della Corsa del Re alla Reggia di Venaria e al Castello del Parco Naturale della Mandria. Anche qui ci sarà uno spazio dedicato ai più giovani con la Corsa del Principino.

Le informazioni tecniche complete, i percorsi delle tappe, il regolamento e le iscrizioni sono disponibili sul www.maratonareale.it

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top