Ti trovi qui: Home » Cultura » A 22 compagnie di teatro e danza il contributo della Città

A 22 compagnie di teatro e danza il contributo della Città

I risultati della Commissione di valutazione del Teatro Stabile di Torino per la selezione di soggetti teatrali e coreutici cui assegnare un contributo in relazione all’attività svolta nel 2017 sono stati approvati oggi dalla Giunta comunale, su proposta dell’assessora Francesca Paola Leon. 370mila euro i fondi erogati.

Il bando si è svolto nell’ambito del progetto Torino Arti performative – linee guida per lo sviluppo e il sostegno alle arti performative,2018-2020, approvato dalla Giunta nel novembre scorso e che vede nel Teatro Stabile di Torino il “soggetto attuatore”. Il progetto Tap è nato per realizzare nuove modalità di intervento, interlocuzione, progettazione e finanziamento, rivolte ai soggetti del teatro e della danza che operano con continuità e professionalità sul territorio cittadino nell’ambito delle arti performative, con l’obiettivo di un cambio di passo radicale e l’apertura di un confronto condiviso. Tutto ciò per consentire un dialogo tra domanda e offerta, tra produzione e distribuzione, e costruire un rapporto più efficace con il pubblico, favorendo la collaborazione e la coprogettazione tra compagnie e imprese culturali.

“L’Amministrazione intende contribuire a una maggiore fruizione sociale dello spettacolo performativo – spiega l’assessora Francesca Paola Leon – alla crescita civile e culturale dei cittadini, alla partecipazione qualificata e consapevole del grande pubblico e alla promozione dell’accesso a nuovi pubblici. Intende valorizzare il rapporto con i vari soggetti artistici radicati sul territorio, per dare vita a un importante rapporto di relazione artistico/organizzativa tra professionisti diversi per vocazione e dimensione d’impresa”.

Questi i 22 soggetti che ottengono il contributo della Città di Torino: Associazioni culturali Acti teatro Indipendente, Assemblea Teatro, Associazione Didee, Compagni di viaggio, Kado – Compagnia Tardito Rendina, Controluce Teatro d’Ombra, Coorpi, Festival delle Colline Torinesi, Torino Fringe, Liberipensatori Paul Valery, Marcido Marcidoris e Famosa Mimosa, Mosaico Danza, Il Mutamento Zona Castalia, Onda Teatro, Tangram Teatro, Teatro della Caduta, Teatro di Dioniso, Tecnologia filosofica, Tedacà, Viartisti Teatro; Società cooperativa Stalker Teatro; Cooperativa Unoteatro. (mm)

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top