Ti trovi qui: Home » AxTO » Mai più sole: due sportelli di ascolto in Barriera di Milano

Mai più sole: due sportelli di ascolto in Barriera di Milano

di Raffaela Gentile

Un contributo di 26mila euro per aprire due sportelli di ascolto e confronto per e con le donne e l’attività di sensibilizzazione e formazione rivolta alle  studentesse e agli studenti delle scuole superiori con sede in Barriera di Milano.

Su proposta dell’Assessore Marco Giusta, la Giunta comunale ha deliberato l’attuazione dell’azione 5.08 (“Mai più sole: insieme contro la violenza sulle donne”) del progetto AxTO, realizzato in base alla convenzione tra il Comune di Torino e la Presidenza del Consiglio  dei Ministri,

All’avviso pubblico, rivolto ad associazioni, enti ed organismi senza fine di lucro, pubblicato sull’albo pretorio della Città e sul portale Irma hanno risposto otto soggetti: “Amore e psiche”, “Csd Diaconia Valdese”, “Il Mondo di Joele”, “Progetto Condiviso”, “Donne e Futuro”, “Gruppo Abele”, “Telefono Rosa” e “Mirafiori Cooperativa”.

La Commissione ha assegnato il maggior punteggio (75 punti) alla Diaconia Valdese Csd di Torre Pellice (che già opera in Barriera di Milano su altri progetti), la quale si adopererà per istituire almeno due sportelli d’ascolto in spazi di aggregazione informale e di realizzare moduli per la formazione delle allieve e degli allievi delle scuole superiori della Circoscrizione 6.

Per completare l’azione 5.08 del progetto AxTO, la Città coinvolgerà Scuole, Sanità, Forze dell’Ordine, Comunità religiose, Centri per l’istruzione degli adulti e le Attività produttive del territorio ecc…, affinché si diffonda, anche attraverso una capillare campagna di informazione, una nuova consapevolezza che sappia prevenire e contrastare ogni forma di violenza di genere sulle donne.

Al 31 dicembre del 2015 la popolazione complessiva della sesta Circoscrizione era di 51.212 residenti di cui 25.280 maschi e 25.923 femmine. Il numero dei cittadini stranieri di quella parte del territorio cittadino era pari a 17.150 persone di cui 8817 maschi e 8341 femmine.

Tag: , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top