Ti trovi qui: Home » Cultura » Scuola, approvato schema convenzione per avviare interventi innovativi

Scuola, approvato schema convenzione per avviare interventi innovativi

di Mariella Continisio

E’ stato approvato questa mattina dalla Giunta comunale, su proposta delle Assessore Federica Patti (Istruzione ed Edilizia scolastica) e Sonia Schellino (Politiche sociali), lo schema di convenzione per migliorare i servizi offerti alle studentesse e agli studenti disabili visivi. In particolare, saranno forniti strumenti per lo studio della matematica e delle materie scientifiche e interventi individualizzati sulla base degli specifici bisogni formativi.

L’accordo è sottoscritto tra la Città, Direzioni Servizi educativi e Direzione Servizi sociali, l’Università di Torino – Dipartimento di Matematica”G. Peano” -, le Associazioni educative Apri (Associazione pro retinopatici ed ipovedenti) e I.ri.fo.r. (Istituto per la ricerca, la formazione e la riabilitazione) e il Centro territoriale di supporto alle nuove tecnologie e disabilità Cst- Ndt di Torino e provincia.

“L’obiettivo dell’accordo – spiega Patti – è promuovere il successo formativo delle ragazze e dei ragazzi diversamente abili. Saranno potenziate le azioni che favoriscono l’inclusione e la diffusione delle migliori pratiche per la realizzazione di percorsi collegati al loro progetto di vita”.

La Città è impegnata nella tutela del diritto allo studio operando sia attraverso il Servizio Assistenza scolastica che si occupa delle trascrizioni di testi scolastici in formato Braille, large print e formato elettronico per gli studenti del primo e secondo ciclo delle scuole cittadine, sia assicurando alle famiglie, che ne facciano richiesta ai Servizi socio sanitari, educatori specializzati per sostenere l’autonomia comunicativa nel contesto familiare e in quello scolastico.

Poiché ad oggi la trascrizione dei libri scolastici scientifici e matematici non offre la possibilità di supportare nozioni complesse, la convenzione prevede la preparazione di personale in grado di trascrivere, in formato accessibile, testi contenenti formule, grafici e tabelle, nonché attività formative per docenti e allievi disabili visivi.

Tag: , , , , , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top