Ti trovi qui: Home » Società » Oggi in Comune la “Festa dei Nonni”

Oggi in Comune la “Festa dei Nonni”

di Antonella Gilpi

La festa dei Nonni, nata nel 2002 da un’idea dell’allora presidente del Consiglio dei Seniores, Alberto Bersani è, oggi, alla sua XVI edizione.

La manifestazione voluta dalla Città  e dal Consiglio dei Seniores è stata celebrata oggi in Comune,  2 ottobre, nell’ambito delle iniziative per la “Giornata Nazionale dei Nonni” per offrire un simbolico riconoscimento ad alcuni rappresentanti della terza età che hanno scelto di impegnare a beneficio degli altri il loro tempo, da soli o in ambito associativo, in mille lavori di volontariato socio-assistenziale, culturale, organizzativo.

Quest’anno la cerimonia intitolata “In silenzio per gli altri” ha visto premiate sedici persone che si sono particolarmente distinte nella loro opera, segnalate dalle associazioni di appartenenza che operano nel mondo del volontariato e da alcune circoscrizioni cittadine.

Il riconoscimento  consiste in una medaglia e in un libro, ma soprattutto nel ricordare il prezioso contributo che i seniores offrono quotidianamente alla propria famiglia ed alla società..

La festa dei nonni che viene celebrata in tutto il mondo è nata negli Stati Uniti nel 1978 durante la presidenza di Jimmy Carter su proposta di Marian MqQuade, una casalinga della Virginia Occidentale, madre di quindici figli e nonna di quaranta nipoti.

La MqQuade iniziò a promuovere l’idea di una giornata nazionale dedicata ai nonni  nel 1970, lavorando con gli anziani gia dal 1956. Riteneva, infatti, come obiettivo fondamentale per l’educazione delle giovani generazioni, la relazione con i loro nonni. Così la “National Grandparents Day viene celebrata ogni anno la prima domenica di settembre dopo il Labor Day.

In Italia autori e ideatori della “festa dei nonni” sin dal 1978 sono Maria Zanni, Michele Armetta. Poi si interessano alla manifestazione Franco Locatelli (Presidente dell’Unione Nazionale Florovivaisti – Unaflor), Arturo Croci, Win Van Meeuwen e Walter Pironi che nel 1997 creano il comitato ufficiale della festa dei nonni, che viene istituita come ricorrenza civile per il giorno 2 ottobre di ogni anno con la legge 159 del 31 luglio 2005, quale momento per celebrare l’importanza del ruolo svolto dai nonni all’interno delle famiglie e della società.

Viene anche istituito il “Premio nazionale del nonno e della nonna d’Italia” che il Presidente della Repubblica assegna annualmente a 10 nonni.

Tag: ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top