Ti trovi qui: Home » Sport » A Torino le finali tricolore di biliardo

A Torino le finali tricolore di biliardo

di Marco Aceto

Sta per alzarsi il sipario sulle Finali del Campionato Italiano di biliardo, evento che Torino ospiterà dal 22 giugno al 3 luglio al Palavela. Dodici giorni di grande spettacolo nei quali i veri protagonisti saranno i giocatori di tutte le categorie, dalla prima alla terza, passando per il Campionato Nazionale Master, Juniores, Nazionale Femminile e Femminile. In mezzo anche una grande classica come il Campionato Italiano a Coppie Tutti Doppi e il Campionato tricolore Seniores, vera novità di questa stagione riservata ai tesserati di qualsiasi categoria che abbiano compiuto sessantacinque anni entro il 31 maggio 2017.

L’evento si svolgerà a Torino per la prima volta nella storia delle Finali Nazionali. “Siamo molto lieti che la Federazione Italiana Biliardo Sportivo ci abbia scelto come città ospitante di questo importante evento – ha sottolineato l’assessore Roberto Finardi. Speriamo di avere la massima visibilità per una disciplina altamente spettacolare. Sarà l’occasione per tutti i cittadini di vedere all’opera i grandi campioni e speriamo di aumentare il numero dei praticanti”. “Il Piemonte è la regione con il più alto numero di tesserati – ha sottolineato il presidente della Fibis Andrea Mancino -. Il nostro è uno sport che non conosce età, ecco perché un quattordicenne può tranquillamente giocare allo stesso biliardo con un ottantenne. Uno dei grandi campioni presenti a Torino sarà Nestor Gomez che con suo figlio Camilo formano una delle più coppie a livello nazionale. “Nel biliardo – ha sottolineato Nestor Gomez – ci vogliono tanta intelligenza, grande concentrazione, e saper dare il colpo del ko all’avversario nel momento giusto”. L’ingresso per tutto l’arco della manifestazione è gratuito.

Tag: ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007
Condizioni d'uso, privacy e cookie | Impostazione cookie

Scroll to top