Ti trovi qui: Home » Società » Giornata delle moschee aperte il 30 aprile

Giornata delle moschee aperte il 30 aprile

di Mauro Marras

Il coordinamento delle comunità islamiche di Torino ha lanciato per il 30 aprile prossimo, ultima domenica del mese, una giornata di apertura al pubblico dei centri di culto islamici per accogliere e far conoscere alle cittadine e ai cittadini torinesi gli usi, gli spazi d’incontro e i valori della comunità musulmana torinese. “Una comunità che fa parte integrale della cittadinanza, di cui condivide doveri e diritti e che in questa occasione si offre alla conoscenza da parte di tutti e tutte per superare le diffidenze che ancora animano il confronto”, spiega l’assessore Marco Giusta, che ha delega all’Integrazione.

coordinamentoislam_600

Il Coordinamento si riunisce periodicamente presso gli uffici del suo assessorato per un confronto continuo e proficuo con le istituzioni, allo scopo di migliorare la convivenza e favorire l’integrazione. L’istituzione della giornata delle moschee aperte era prevista dal Patto di condivisione sottoscritto dal Comune con venti associazioni islamiche proprio un anno fa.

Intanto ieri la sindaca Appendino ha ricevuto i membri del Coordinamento per un breve saluto e per ricevere dal rappresentante della comunità del Bangladesh un banner che comunica la condanna della comunità verso l’attentato di Dacca del 1 luglio 2016 con la firma di centinaia di bengalesi, comunità che a Torino tocca il numero di 2mila persone.

appendinogiustabangla

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top