Ti trovi qui: Home » Società » “Donne di Sabbia – Mujeres de Arena”, testimonianza del femminicidio di Ciudad Juares

“Donne di Sabbia – Mujeres de Arena”, testimonianza del femminicidio di Ciudad Juares

di Antonella Gilpi

In occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne, il prossimo 25 novembre alle 19, – presso la sala del Consiglio della terza Circoscrizione, verrà rappresentato lo spettacolo “Donne di Sabbia -.Mujeres de Arena”, testimonianza e denuncia del femminicidio di Ciudad Juares avvenuto nel 1993.

Lo spettacolo, dal drammaturgo messicano Humberto Robles,  racconta delle migliaia, di donne, giovani operaie delle maquiladoras (fabbriche di assemblaggio) barbaramente assassinate e delle tantissime scomparse. L’autore ha scritto “Mujeres de Arena” raccogliendo le testimonianze dirette delle vittime attraverso i loro diari o dai racconti dei famigliari non solo come opera di denuncia, ma anche per esprimere la solidarietà alle associazioni messicane che si oppongono a questo crimine, fra le altre, “Nuentes Hijas de regresso a casa” la cui co-fondatrice, Marisela Ortiz, è stata insignita della cittadinanza onoraria di Torino nel 2008.

Donne di Sabbia è portato in scena dal gruppo omonimo di Torino, con il patrocinio di Amnesty International, del settore Pari Opportunità della Città di Torino e la collaborazione delle diverse associazioni che lottano contro la violenza sulle donne.

A Torino si è creato il “Tavolo per le Madri di Ciudad Juarez” formato da Amnesty International, Donne di Sabbia, Donne in nero-Casa delle donne, Se non ora quando? Sur-Società umane resistenti) che è un osservatorio permanente sul femminicidio di Ciudad Juarez.

 

Info: Circoscrizione 3 tel.011.4435334

Tag: , , , , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007
Condizioni d'uso, privacy e cookie | Impostazione cookie

Scroll to top