Ti trovi qui: Home » Sport » “Cuori in Cammino”, camminare fa bene alla salute

“Cuori in Cammino”, camminare fa bene alla salute

Locandina Cuori in Camminodi Marco Aceto

In occasione della Giornata Mondiale del Cuore di oggi ritorna nella nostra città l’evento “Cuori in Cammino”, ideato da Massimo Sainato nel 2015.  Saranno in tanti a portare il cuore in cammino domenica 2 ottobre su un percorso di circa 7 chilometri lungo le sponde del fiume Po, con partenza da piazza San Carlo immediatamente dopo gli atleti partecipanti alla Turin Marathon, la grande manifestazione sportiva in programma nel prossimo fine settimana. Gli organizzatori dell’evento si sono posti l’obiettivo di sensibilizzare i più pigri a un corretto stile di vita per prevenire i rischi di malattie cardiovascolari.

In piazza CLN, i cittadini troveranno i cardiologi della Fondazione “il Cuore siamo noi” e i volontari di Piemonte Cuore, coordinati dall’instancabile Marcello Segre, che nel Villaggio del Cuore spiegheranno ai cittadini i fattori di rischio ed eseguiranno gratuitamente controlli cardiologici, l’elettrocardiogramma e l’ecoscopia cardiaca. Sarà inoltre possibile assistere alla dimostrazione sull’utilizzo dei defibrillatori, strumenti importantissimi per la rianimazione cardiaca.

Chi desidera partecipare alla camminata può farlo iscrivendosi sul sito www.cuoriincammino.it. L’iscrizione comporta una donazione minima di 10 euro, che servirà per regalare un defibrillatore alla Città di Torino che, grazie alla disponibilità dell’assessore allo Sport Roberto Finardi, ospiterà questa importante manifestazione sportiva nelle giornate del 1 e 2 ottobre.

Dopo la tappa di Torino “Cuori in Cammino” ritornerà a Roma il 19 e il 20 novembre in occasione del Sanit, il Forum sulla salute e il benessere in programma al Palazzo degli Archivi all’Eur.

 

Tag: , , , , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top