Ti trovi qui: Home » Sport » Presentato il Torneo di Qualificazione Olimpica FIBA 2016

Presentato il Torneo di Qualificazione Olimpica FIBA 2016

Piero Fassino - Giovanni Petrucci - Giovanni Maria Ferraris - Paolo Bellinodi Raffaela Gentile e Marco Aceto

Torino, insieme a Belgrado (Serbia) e Manila (Filippine) ospiterà il torneo preolimpico di basket  per assegnare gli ultimi posti disponibili per volare a Rio. Anche la Nazionale azzurra di Basket, che giocherà in casa,  cercherà di conquistare il pass per le Olimpiadi di Rio de Janeiro.  Questo è in estrema sintesi ciò che è stato detto questa mattina nel corso della presentazione del Torneo di Qualificazione Olimpica FIBA 2016 che si svolgerà al PalaOlimpico (PalaAlpitour) dal 4 al 9 luglio prossimi. Dopo dieci anni dalle Olimpiadi invernali del 2006 il capoluogo piemontese torna a ospitare un evento di livello mondiale.

Venticinque anni dopo i Campionati Europei di Roma ’91, in cui gli azzurri conquistarono l’argento alle spalle dell’ultima nazionale di Jugoslavia, l’Italia è di nuovo sede di un evento internazionale di basket, questa volta con l’obiettivo di raggiungere quelle Olimpiadi che mancano al basket azzurro da Atene 2004. Tra le squadre che sperano in un posto per i giochi olimpici c’è anche la nostra nazionale di basket a cui si spera, il campo di casa, porti  fortuna. “Prima era solo un sogno” – ha detto il Presidente Fip Giovanni Petrucci, “ora vogliamo sia leggenda. Da troppi anni la nostra Nazionale non si qualifica per l’Olimpiade.Siamo certi che il PalaOlimpico sarà gremito in ogni partita; abbiamo bisogno del sostegno di tutti gli appassionati per coronare un sogno che ci sfugge dal 2004”. La squadra di coach Ettore Messina è inserita nel girone B dove affronterà la Croazia e la Tunisia, mentre nel girone A si scontreranno, per l’accesso alle semifinali, Grecia, Messico e Iran. Le prime due squadre di ogni girone accederanno alle semifinali nel corso delle quali si definiranno le due finaliste e la relativa vincitrice del torneo che si andrà ad aggiungere così alle nove nazionali già qualificate per le prossime Olimpiadi, ovvero: Brasile, Stati Uniti, Spagna, Lituania, Nigeria, Cina, Argentina, Venezuela e Australia. “Il basket è da sempre uno degli sport protagonisti nella nostra regione”. Lo ha ricordato l’assessore allo sport della Regione Piemonte Giovanni Maria Ferraris.Alla nostra Nazionale Azzurra formulo i miei auguri vivissimi con l’auspicio di poterla seguire alle Olimpiadi”. “Sono 20 mila  i biglietti venduti in sole due settimane. Un dato, questo, che ci rende fiduciosi sulla grande riuscita della manifestazione”. Ha dichiarato soddisfatto Paolo Bellino, Direttore Generale di RCS Sport, società che curerà l’organizzazione operativa del torneo. Sindaco di Torino - Piero FassinoNel ricordare la tradizione sportiva della Città, il sindaco Piero Fassino ha ringraziato gli sponsor che hanno creduto in quest’evento, nonché il Presidente della Federazione Italiana pallacanestro, Giovanni Petrucci e RCS Sport per aver scelto la capitale subalpina quale sede di quest’importante manifestazione sportiva che, visto le prevendite dei biglietti, si preannuncia  una kermesse di grande successo. “Lo sport – ha aggiunto il sindaco è sempre stato un tratto d’identità di Torino, una città attenta allo sport in tutte le sue manifestazioni. Grazie al turismo sportivo, sta ridisegnando il suo profilo, generando ottime ricadute economiche sul suo territorio. Altri momenti di grande sport sono già stati scritti nell’agenda di Torino come, ad esempio, la tappa finale del Giro d’Italia a maggio. Sapremo accogliere gli appassionati di sport  – conclude Fassino – accogliendo i nostri ospiti nel migliori dei modi, con calore e passione”. Per chi non vuole mancare quest’imperdibile appuntamento sono già in vendita i biglietti che potranno essere acquistati sui canali di vendita autorizzati, ossia sui i siti: www.ticketone.it, www.vivaticket.it e su www.piemonteticket.it. Il 4, il 5 e il 6 luglio è previsto un biglietto unico che dà la possibilità di assistere alle due partite giornaliere in programma; a partire dalle semifinali, il biglietto è valido per una singola partita. Per seguire tutte gli incontri in programma si può acquistare – fino a giovedì 5 maggio – un abbonamento valido per l’intero torneo. Per informazioni e aggiornamenti sulle vendite dei biglietti, consultare il sito: www.fiba.com/it/OQTItaly (Foto: Alessandro Di Marco – Ansa)

Tag: , , , , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top