Ti trovi qui: Home » In Comune » Premio internazionale per Innova.To

Premio internazionale per Innova.To

Dopo essere stata inserita tra le nove città finaliste come Capitale europea dell’Innovazione 2016, Torino ottiene un altro importante riconoscimento: l’Institut de Management Public et Gouvernance Territoriale dell’Università di Aix-Marsiglia ha infatti assegnato il Place Marketing Award 2016 al progetto Innova.TO.

Si tratta di un premio internazionale giunto alla terza edizione e che viene assegnato da giornalisti esperti e professionisti alle migliori pratiche a livello mondiale nel campo dell’innovazione.

InnovaTO_300Innova.TO è una competizione virtuosa adottata all’interno dell’organizzazione comunale, su proposta ed ideazione di Michele Fatibene e Fabrizio Barbiero. Coinvolge i dipendenti della Città di Torino nello sviluppo di progetti volti a contribuire a migliorare le performance dell’Amministrazione Comunale attraverso la riduzione degli sprechi e la valorizzazione delle risorse. Si tratta di un disegno volto a valorizzare processi ed idee innovative trasformandole in nuovi servizi, prodotti, soluzioni in grado di creare al contempo vantaggi economici e sociali.

I primi 10 progetti sono oggi in fase di implementazione e attuazione, con il diretto coinvolgimento dei dipendenti e dei settori dell’amministrazione interessati.

E questo approccio di open innovation adottato anche all’interno della Pubblica Amministrazione ha destato l’interesse della competente commissione esaminatrice che ha così deciso di premiare Innova.TO nella categoria “valorizzazione e facilitazione di processi e strumenti di collaborazione”.

“L’idea torinese di innovazione è un sistema aperto, nel quale le nuove tecnologie assolvono a una parte delle possibilità. C’è infatti una vasta opera di rinnovamento partecipato delle procedure, degli strumenti, dei servizi, delle forme sociali di interazione, che si chiama open innovation. Torino è attraversata da questo vento di rinnovamento e il riconoscimento al progetto Innova.TO è rivolto a un’intera città che sta cambiando pelle grazie alle buone idee dei suoi cittadini”, ha dichiarato il sindaco Piero Fassino

“Questo riconoscimento internazionale ad Innova.TO – dichiara l’Assessore all’Innovazione della città di Torino Enzo Lavolta – è una ulteriore dimostrazione e testimonianza di come l’Amministrazione abbia al proprio interno la competenza, la capacità e la determinazione nel disegnare strategie, come già fortemente emerso in occasione della candidatura a capitale europea dell’Innovazione”.

“I dipendenti comunali rappresentano una risorsa molto preziosa. Questo – sottolinea l’assessore al Personale, Gianguido Passoni – non solo per il semplice fatto che, senza il loro lavoro, i cittadini non potrebbero fruire di tantissimi servizi, ma anche e soprattutto perché con le loro idee, il bagaglio di conoscenze, l’esperienza maturata e le capacità acquisite nel tempo, possono contribuire in maniera importante a rendere più efficienti ed efficaci i servizi dove quotidianamente sono impegnati. Attraverso InnovaTO, abbiamo pensato di dare ai nostri dipendenti l’opportunità di estrarre dal cassetto e tradurre in proposta quella giusta intuizione, capace di cambiare, migliorandolo, il modo di lavorare”.

In occasione della premiazione ufficiale, che si terrà presso il Congress Centre of Aix en Provence il 9 marzo prossimo, saranno riconosciute altre importanti realtà come Barcellona, Seul, l’università statunitense di Saint Joseph e l’amministrazione di Vienna.

Tag: , , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top