Ti trovi qui: Home » Società » Disegnare e costruire per l’Africa

Disegnare e costruire per l’Africa

di Antonella Gilpi

Alcuni progetti di designer e architetti italiani nel Continente africano verranno presentati durante una conferenza dal titolo  “Africa e design. Contaminazioni progettuali fra Italia e Africa” che si svolgerà dopodomani, giovedì 29 ottobre, dalle 9,30 alle 13.00, alla Facoltà di Architettura al Castello del Valentino, presso la Sala Caccia, in viale Mattioli 9.

L’evento è organizzato dal Centro Piemontese di Studi Africani (CSA) e dall’Associazione Più con Zero, con il sostegno della Fondazione CRT e con la collaborazione con il Dipartimento di Architettura e Design (DAD) del Politecnico di Torino e dell’Istituto Europeo dio Design (IED).

Sarà un momento di incontro che si inserisce nel ciclo di iniziative culturali “CreativAfrica” e l’occasione per parlare di una community sui designer italiani attivi in Africa, un momento in cui fare “rete” per diffondere progetti e idee.

Il progetto prevede anche altri incontri: dal 6 all’8 novembre è previsto “Operae Indipendent Design Festival e sarà presente attraverso l’esposizione per la prima volta del “progetto COSMO” dello Studio Lupo & Burtscher di Bolzano; il 7 novembre dalle 16 alle 18,30 si discuterà di “Africa e design” anche alla presenza del Direttore del Museo Design Africano di Johannesburg (MOAD), dottor Aaron Kohn.

Tag: ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top