Ti trovi qui: Home » Cultura » Ritorna la duegiorni dedicata ai libri sotto i portici di Torino: 10 e 11 ottobre

Ritorna la duegiorni dedicata ai libri sotto i portici di Torino: 10 e 11 ottobre

di Luisa Cicero

PORTICI

Riaprirà sabato 10 e domenica 11 ottobre la più grande manifestazione italiana en plein air dedicata ai libri e alla lettura: Portici di Carta.

La rassegna, basata sul coinvolgimento diretto dei librai, è giunta alla nona edizione.

Si tratta di una manifestazione unica in Italia, per la sua formula che sposa in modo armonioso la festa per tutti con la qualità culturale e il rapporto privilegiato con il pubblico dei migliori festival letterari – come afferma  Giovanna Milella, presidente della Fondazione per il Libro -. È uno fra i progetti più importanti, in cui la vocazione internazionale del Salone viene messa a frutto quale servizio reso alla città e al territorio”. Sotto i due chilometri di portici di via Roma, piazza San Carlo e piazza Carlo Felice, per due intere giornate oltre 120 librerie indipendenti, di catena, antiquarie e remainders offrono migliaia di titoli dei generi più diversi. Accanto a loro trovano spazio anche circa 40 piccoli e medi editori piemontesi, presenti grazie al sostegno della Regione Piemonte. L’intero percorso dei portici è suddiviso in 18 tratti tematici che raggruppano in modo omogeneo le bancarelle a seconda del genere proposto. Da quest’anno a Portici di Carta su ogni bancarella, sarà visibile una scheda con i dati e le informazioni essenziali (nome, indirizzo, telefono, e-mail, sito web e una fotografia) che permette di riconoscere ogni libreria, di ritrovarla e di tornarci a manifestazione conclusa. Ogni libraio, inoltre, consiglia ed espone il libro che ritiene più significativo.

Il Corner Eventi quest’anno è ospitato nell’Oratorio di San Filippo Neri (via Maria Vittoria, 5), capolavoro barocco del 1715 di Filippo Juvarra che i restauri hanno appena restituito al suo splendore. Fra gli autori: il primo romanzo di Arturo Brachetti, Alessandro Barbero, Paolo Cognetti, Giuseppe Culicchia, Fabio Geda, Antonio Manzini, Paola Mastrocola, Vittorio Nessi.

Lo Spazio Bambini – allestito nell’adiacente porticato e sagrato della Chiesa di San Filippo Neri – offre ai più piccoli letture, laboratori, giochi e animazioni a tema letterario.

Tutti gli appuntamenti sono a ingresso gratuito.

Il programma, le schede, le foto e la lista dei libri di ‘Portici di Carta 2015’ sono tutte sul sito www.porticidicarta.it.

Tag: , , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007
Condizioni d'uso, privacy e cookie | Impostazione cookie

Scroll to top