Ti trovi qui: Home » Cultura » Portici di Carta: 4 e 5 ottobre nel centro di Torino

Portici di Carta: 4 e 5 ottobre nel centro di Torino

di Luisa Cicero

Torna domani e dopodomani l’ottava edizione della libreria più lunga d’Italia, Portici di Carta, 2 km di bancarelle in centro città. Via Roma, piazza San Carlo e piazza Carlo Felice si trasformano in un enorme ‘scaffale’: diciannove Vie del Libro in via Roma, piazza San Carlo, piazza Carlo Felice. Oltre cento fra librerie grandi e piccole, indipendenti e di catena, generaliste e specializzate, i bouquinistes del Libro Ritrovato, i piccoli editori piemontesi presenti grazie al sostegno della Regione Piemonte.

portici di carta - piantina 1E riappare fra le due chiese di piazza San Carlo la Via del Gusto, il progetto sostenuto dalla Camera di commercio di Torino: i maîtres chocolatiers torinesi e piemontesi con le loro dolci creazioni.  Lungo il percorso il pubblico potrà assistere alle animazioni del Festival dell’Oralità Popolare, ai tornei e alle dimostrazioni sportive di MoveWeek promosse da Uisp. E domenica 5 è il momento delle Passeggiate di Portici di Carta – sei a piedi e una in bicicletta – alla scoperta dei luoghi letterari di Torino.

In piazza San Carlo il Corner Eventi ospita tutto il giorno incontri con gli autori, presentazioni, reading, spettacoli. Fra gli appuntamenti: la riscoperta di Dino Campana a cent’anni dai Canti Orfici; il ricordo di Giorgio Faletti con gli amici e le sue persone più care, tra cui il regista di Notte prima degli esami Fausto Brizzi e lo scrittore Luca Bianchini; il Premio Campiello 2014 Giorgio Fontana; la presentazione del nuovo libro sui borghi torinesi con lo chansonnier Roberto Balocco; il nuovo libro di Enrico Camanni per Laterza sulla Grande Guerra in montagna; la presentazione del progetto editoriale di Edt – Giralangolo da parte di alcuni suoi autori per ragazzi come Sofia Gallo, Pino Pace e Anselmo Roveda; la presentazione della nuova edizione di Biennale Democrazia con Gustavo Zagrebelsky; la nuova agenda dei 12 giallisti di ToriNoir; lo show degli artisti di Montagne dal Vivo che quest’estate hanno animato ben 74 località della montagna piemontese; il romanzo di Enzo Maiorca presentato dalla figlia Patrizia. In contemporanea sei incontri, fra cui la presentazione del nuovo libro di Bruno Gambarotta, si tengono al Circolo dei lettori di via Bogino 9. Domenica 5 ottobre, inoltre, sarà la giornata ecologica.

Torino, infatti, aderisce alla terza edizione della Giornata del camminare, organizzata da Federtrek in collaborazione con la rivista Trekking&Outdoor e con il patrocinio di Ministero dell’Ambiente, Miur e Anci. A livello nazionale questa giornata sarà la domenica successiva, 12 ottobre: ma la nostra Città ha ritenuto giusto anticiparla per abbinare gli eventi, in modo da sensibilizzare i cittadini a una mobilità sostenibile e offrire loro l’opportunità di partecipare a un’iniziativa di grande richiamo culturale come Portici di Carta.

Per scaricare il programma: www.porticidicarta.it

Tag:

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007
Condizioni d'uso, privacy e cookie | Impostazione cookie

Scroll to top