Ti trovi qui: Home » Sport » Superga premia i campioni d’Italia

Superga premia i campioni d’Italia

A Torino, che quest’anno è la Capitale Europea dello Sport, taglieranno il traguardo i ciclisti iscritti ai  Campionati italiani di Ciclismo Donne Juniores, Donne Elite, Professionisti Uomini.

Sabato 27 giugno si svolgeranno le prove su strada juniores donne (90,4 chilometri, con partenza da Novara), Élite donne (130 chilometri, il via da Legnano) e professionisti uomini. Quest’ultima gara sarà il clou di un programma organizzato dall’Associazione Ciclistica Arona, in collaborazione con la Us Legnanese e il VC Novarese. La prova maschile vedrà al via, tra gli altri, il campione italiano in carica, Vincenzo Nibali, a pochi giorni dal Tour de France. Il percorso si snoderà lungo 219 chilometri, con partenza da Legnano e un finale decisamente impegnativo con la doppia scalata al Colle di Superga.

L’arrivo alla  Basilica di Superga è previsto per le tre competizioni rispettivamente alle 11.30, alle 13.15 e alle 16.

Per la Prova su Strada Donne Juniores – Km 90,400 (arrivo per le ore 11,30 ca.) e per quella Donne Élite – Km 135,500  (arrivo per le ore 13,15 ca.), le atlete che arriveranno da San Mauro percorreranno corso Casale, viale Agudio carreggiata est strada Soperga, Superga e verrà effettuata la chiusura al passaggio della corsa 15 minuti prima del transito delle atlete.

Mentre per la prova su strada professionisti – 219, le strade interessate alla chiusura saranno:

Corso Casale, da San Mauro a piazzale Coriolano – viale Agudio, carreggiata est – strada Soperga (tutta) – strada  dei Colli (“Panoramica”), tutta – Corso Chieri (ingresso in Torino da Pino T.se) – Corso Casale (da piazzale le Marco Aurelio a piazza Gustavo Modena.

Data la particolarità del tracciato della corsa, che prevede un circuito finale con due ascensioni al colle di Superga, non saranno percorribili, oltre il percorso di gara, indicativamente dalle ore 14,00 alle ore 16,00: il corso Chieri (c.d. “Pino vecchio”) da e per Pino T.se, la SP 10 (c.d. “del Traforo Pino”) da e per Chieri; il viale Agudio, carreggiata est direzione lungo Stura Lazio (direzione contraria percorribile); la strada di Soperga da e per Baldissero T.se (chiusa sino alle h 17,30 per permettere il deflusso di concorrenti, organizzatori e spettatori).

Percorsi consigliati

Per raggiungere la zona nord: corso Tortona – Cimitero Monumentale – piazza Sofia – strada Settimo per la zona collinare: Eremo – Pecetto (da corso Fiume o da piazza Gran Madre)

La Polizia Municipale di Torino effettuerà (dalle ore 14,00 alle ore 16,00 ca.) le prime deviazioni (eccetto residenti nel tratto interessato) in: Corso  Casale (da Corso  Gabetti); Corso  Quintino Sella (da piazza Hermada);  Corso  Belgio (da Corso  Brianza).

Anche alcune linee urbane subiranno alcune deviazioni. In particolare le  linee 15, 30, 57, 61, 66, 68, 78 e 79b cambieranno percorso. la tranvia Sassi-superga raddoppierà il servizio con corse ogni mezz’ora tra le 11.00 e le 18.00

Linea 15 – dalle 10.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 16.30. Direzione Sassi: da corso Belgio deviata in lungo Po Antonelli, lungo Dora Voghera, corso Cadore (capolinea). Direzione via Brissogne: dal capolinea prosegue in corso Belgio, percorso normale.

Linea 30 – sospesa dalle 14.30 alle 16.15.

Linea 57 – alle 10.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 16. Direzione San Mauro: limitata in piazza Mochino (capolinea). Direzione corso Bolzano: dal capolinea provvisorio percorso normale.

Linea 61 – dalle 10.30 alle 15. Direzione San Mauro: limitata in corso Casale angolo piazza Marco Aurelio (capolinea). Direzione corso Vittorio Emanuele II: dal capolinea provvisorio percorso normale. Dalle 15 alle 16.30. Direzione San Mauro: limitata in corso Casale angolo corso Gabetti (capolinea provvisorio in largo Tabacchi). Direzione corso Vittorio Emanuele II:  da corso Casale angolo corso Gabetti percorso normale.

Linea 66 – dalle 15 alle 16.30: da corso Quintino Sella angolo piazza Hermada deviata in corso Quintino Sella, largo Tabacchi (capolinea provvisorio). Direzione Grugliasco: dal capolinea prosegue in corso Quintino Sella, percorso normale.

Linea 68 – dalle 10.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 16.30. Direzione via Cafasso: da corso Belgio deviata in lungo Po Antonelli, lungo Dora Voghera, corso Cadore (capolinea). Direzione via Frejus: dal capolinea prosegue in corso Belgio, percorso normale.

Linea 78 – dalle 15 alle 16.30. Direzione largo Casale: limitata in piazza Giovanni dalle Bande Nere (capolinea). Direzione Mongreno: dal capolinea provvisorio percorso normale.

Linea 79b – sospesa dalle 10.30 alle 15.30

Tag: , , , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top