Ti trovi qui: Home » Cultura » Tessera Musei: gli abbonati in crescita costante

Tessera Musei: gli abbonati in crescita costante

Gli abbonati alla Tessera Musei crescono anche nel 2014. A metà marzo si è raggiunta quota 92mila e 500, un aumento del 14% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Le visite con la tessera crescono in modo ancora più rilevante, con circa 230mila visite nei primi 4 mesi di validità, con un aumento rispetto al 2013 del 46%. La mostra su Renoir alla GAM ha sicuramente portato moltissimi a rinnovare la tessera o a comprarla per la prima volta, ma anche le tante attività espositive, di visite guidate, incontri e approfondimenti realizzati dai più di 200 musei del circuito hanno portato i cittadini e i residenti in Piemonte a rinnovare la loro fiducia anche nel 2014.

“In un quadro generale di riduzione dei consumi – dichiara Marco D’Acri, Presidente dell’Associazione Torino Città Capitale Europea – l’Abbonamento Musei rappresenta un bene rifugio, uno strumento di welfare culturale che facilita l’accesso alle mostre e ai musei del territorio non solo dal punto di vista economico. L’Abbonamento Musei infatti, negli anni, ha avvicinato i cittadini ai loro musei e li ha resi partecipi dei grandi cambiamenti che hanno cambiato il volto del nostro territorio”. Nel 20- 14 l’Abbonamento ha proposto 4 tariffe per altrettante età e per la prima volta è stata ideata una carta destinata ai bambini dai 6 ai 14 anni.

Dal 5 aprile l’Abbonamento Musei Junior, che conta già 3mila adesioni, propone Disegniamo l’Arte, con un calendario di 50 appuntamenti in 43 musei del Piemonte: “I bambini – spiega Francesca Leon, direttore dell’Associazione Torino Città Capitale Europea – disegneranno nelle sale dei musei gli elementi che li avranno più colpiti delle collezioni”. Le prenotazioni dal 25 marzo al numero verde 80- 0329329. Per informazioni: www. abbonamentomusei.it

Tag: ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top