Ti trovi qui: Home » Cultura » Il 24 maggio a Torino

Il 24 maggio a Torino

di Michele Chicco

panoramicaDomenica piena di eventi quella appena trascorsa a Torino. Per commemorare i 100 anni dall’inizio della Grande Guerra si sono infatti svolte molte iniziative in città.  Al mattino,  al Tempio della Gran Madre di Dio, il Sindaco, Piero Fassino, ha deposto una corona d’alloro al Sacrario Militare che è rimasto aperto al pubblico fino al tardo pomeriggio. Contemporaneamente ai piedi di tutti i monumenti d’Arma presenti in Città sono state posizionate delle composizioni floreali (Monumento al Fante d’Italia – Piazzale Duca d’Aosta; Monumento all’Artiglieria – ingresso Parco del Valentino presso il ponte Umberto I; Monumento ai Cavalieri d’Italia – piazza Castello; Monumento agli Alpini – Ara della Pace al Parco della Rimembranza; Monumento al 3° Alpini – Parco del Valentino; Monumento ai Bersaglieri – Giardini Lamarmora; Monumento all’Autiere d’Italia – Corso Unità d’Italia; Monumento ai Caduti del Mare – Viale Marinai d’Italia 1; Monumento al Carabiniere – Giardini Reali; Monumento alla Guardia di Finanza – Caserma “Emanuele Filiberto di Savoia Duca d’Aosta” di corso IV Novembre 40).

In piazza Castello, con una grande presenza di torinesi, alle 10.30 si è svolta la cerimonia commemorativa per i 100 anni dall’inizio del conflitto al monumento di Emanuele Filiberto Duca d’Aosta, alla presenza del Sindaco e delle Autorità civili e militari.
A seguire è stata inaugurata la mostra “La Grande Guerra. Fede e valore” al Museo Nazionale del Risorgimento a Palazzo Carignano, a cura del Comando Regione Militare Nord e nel pomeriggio è stato presentato il libro “Le donne nella 1^ Guerra Mondiale” di Bruna Bertolo all’interno della mostra “L’arte in trincea. Anselmo Bucci e la 1^ Guerra Mondiale” alla Biblioteca Nazionale Universitaria in piazza Carlo Alberto.

Il Concerto della Fanfara dei Bersaglieri “Lamarmora” di Torino e della Fanfara della Sezione Fanti ANF di Torino in piazza Carignano e via Roma ha concluso la giornata di domenica.

Le iniziative legate alla commemorazione per i 100 anni dall’inizio della Grande Guerra proseguiranno martedì sera 26 maggio, alle 20.30, al cinema Massimo con la proiezione del film “Torneranno i prati” di Ermanno Olmi, con ingresso gratuito, fino a esaurimento posti.

 

Tag: , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top