Ti trovi qui: Home » Società » Le Regioni insieme contro le discriminazioni

Le Regioni insieme contro le discriminazioni

Si è svolto oggi nella Sala multimediale della Regione Piemonte, in corso Corso Regina Margherita 174, il Convegno nazionale “Le Regioni italiane a confronto: insieme contro le discriminazioni”.

discriminazioniIl seminario conclude il Progetto Interregionale-transnazionale POR FSE “Rafforzamento della rete per la prevenzione e il contrasto delle discriminazioni”, coordinato dalla Regione Piemonte con l’assistenza tecnica di Tecnostruttura, che si è svolto nel corso del 2014. Al Progetto hanno preso parte l’UNAR (Ufficio Nazionale Anti-Discriminazioni Razziali della Presidenza del Consiglio dei Ministri) e le Regioni Piemonte, Emilia-Romagna, Liguria, Lombardia, Lazio, Puglia, Campania, Calabria e Sicilia. Il progetto ha permesso di lavorare al potenziamento della rete dei Centri di coordinamento/Osservatori contro le discriminazioni costituiti dalle Regioni aderenti, attraverso l’elaborazione di un linguaggio, di strumenti e di procedure condivisi e uniformi in tema di politiche e interventi di contrasto delle discriminazioni. L’ambito di azione comprende le discriminazioni fondate su genere, orientamento sessuale, origine etnica, nazionalità, età, condizioni di disabilità, religione, con particolare attenzione alle discriminazioni multiple.

Ai lavori erano presenti gli Assessori alle Pari opportunità della Regione Piemonte, Monica Cerutti e della Città di Torino, Ilda Curti.

Tag: , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top