Ti trovi qui: Home » Altre notizie » Partono i lavori di bonifica dell’ex Dazio di piazza Bengasi

Partono i lavori di bonifica dell’ex Dazio di piazza Bengasi

Partono la prossima settimana i lavori di bonifica ambientale dell’ex Dazio di piazza Bengasi. Per permettere l’avvio delle attività, verrà rimosso l’attuale rivestimento con la gigantografia della M, a simboleggiare la presenza del capolinea della Metropolitana inaugurata lo scorso anno.

Le opere di street art, presenti alla base della struttura e promosse da Infra.To, verranno recuperate e donate alla Città di Torino che le riutilizzerà per decorare nuovi spazi pubblici in prossimità di alcuni plessi scolastici.

“L’arte urbana è un patrimonio che valorizza e che a sua volta va tutelata. Le opere murarie che fino ad oggi hanno circondato l’ex Dazio di piazza Bengasi non potevano e non dovevano andare perse. Per questo motivo abbiamo deciso, con la collaborazione di Infra.To, di ricollocarle. Per ora saranno ospitate dalla Graffiti House, ma l’intenzione è quella di donarle ad una o più scuole. Spesso mi viene chiesto di pensare ad interventi di street art nei plessi scolastici, credo che questa sia la giusta occasione.” ha dichiarato Carlotta Salerno, assessora alle Politiche giovanili, Politiche educative, Periferie e rigenerazione urbana.

Rientra nelle priorità di questa amministrazione garantire il decoro e la valorizzazione del patrimonio e degli immobili di pregio architettonico. Nell’ex Dazio di piazza Bengasi il progetto prevede la rimozione dell’attuale copertura in cemento-amianto e il suo rifacimento e un intervento di recupero delle facciate. L’intervento sarà effettuato nel secondo semestre del 2022. In attesa del via ai lavori, dopo aver smantellato i ponteggi che al momento schermano la struttura, verrà montata una recinzione a protezione dell’area.” ha dichiarato la vicesindaca Michela Favaro, con delega al Patrimonio.

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007
Condizioni d'uso, privacy e cookie | Impostazione cookie

Scroll to top