Ti trovi qui: Home » Sicurezza » La Vicesindaca Favaro nuova coordinatrice di Avviso Pubblico

La Vicesindaca Favaro nuova coordinatrice di Avviso Pubblico

È stata eletta ieri pomeriggio, nella sede della Città Metropolitana, la Vicensindaca Michela Favaro nuova Coordinatrice provinciale di Avviso Pubblico, associazione per la formazione civile contro le mafie.

Questa associazione è formata da Enti locali e Regioni per l’educazione alla legalità, il contrasto alle organizzazioni criminali e l’impegno diretto dell’istituzioni territoriali nell’affermazione di regole civili e democratiche per superare alcune marginalità che persistono nella società.

Avviso Pubblico è una delle primissime realtà con cui sono entrata in contatto, dopo la nomina a Vicesindaca e l’attribuzione dell’inedita delega alla legalità, per iniziare fin da subito a definire gli ambiti prioritari su cui concentrarci. – afferma la vicesindaca Favaro –  Tra questi, gli strumenti di controllo e gestione degli appalti e la formazione del personale sono sicuramente temi per cui le competenze e la rete di avviso pubblico saranno fondamentali.   Sono molto felice di essere stata nominata coordinatrice provinciale perché credo che il contrasto alle infiltrazioni mafiose negli appalti pubblici, in particolare in questa fase di grandi flussi di denaro legati al PNRR, sia una azione che deve coinvolgere l’intera Città Metropolitana e i suoi numerosi Enti Locali. Adesione congiunta a protocolli di intesa con le forse di polizia, scambio di pratiche e informazioni, monitoraggio congiunto delle attività: a questi temi daremo fin da subito grande attenzione.”

I punti di forza di Avviso Pubblico sono le aggregazioni degli Enti territoriali che abbiano già manifestato il loro interesse verso l’educazione alla legalità con il finanziamento di progetti per attività di formazione nelle scuole o di sostegno alle politiche giovanili.

Inoltre, l’associazione promuove, fra l’altro, percorsi di formazione scolastica e per dipendenti pubblici, iniziative contro la dispersione scolastica giovanile

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007
Condizioni d'uso, privacy e cookie | Impostazione cookie

Scroll to top