Ti trovi qui: Home » Relazioni internazionali » Il 19 maggio modifiche alla viabilità in centro per il vertice del Consiglio d’Europa

Il 19 maggio modifiche alla viabilità in centro per il vertice del Consiglio d’Europa

La Città di Torino ospiterà la 132esima Sessione del Comitato dei Ministri del Consiglio d’Europa, un vertice Internazionale a cui parteciperanno i Ministri degli Esteri del Consiglio d’Europa, che comporterà giovedì 19 maggio alcune modifiche temporanee alla viabilità cittadina e qualche inevitabile disagio.

Per garantire il regolare svolgimento dell’incontro e tutelare l’incolumità dei cittadini gravitanti intorno al centro della città, si rende necessaria la chiusura al traffico veicolare e pedonale di alcune vie e tratti di strada, con conseguente disagio per residenti e attività economiche di quella parte di città.

Dalle ore 9 e fino a cessate esigenze saranno chiuse al traffico veicolare e pedonale l’area di piazza Castello e piazzetta Reale;l’area di piazza Carignano e via Accademia delle Scienze; via Roma, nel tratto compreso tra via Cesare Battisti e piazza Castello; via Principe Amedeo, nel tratto tra le vie Bogino e Roma; via Cesare Battisti, nel tratto tra piazza Carlo Alberto e via Roma; viale 1° Maggio, nel tratto tra piazza Castello e i fornici dei Giardini Reali; via Palazzo di Città, tra via XX Settembre e piazza Castello;  via Garibaldì, tra via XX Settembre e piazza Castello,

L’area di piazza Castello e piazzetta Reale sarà delimitata con transennamenti e chiusa al traffico pedonale e veicolare, compresi i mezzi di trasporto pubblico urbano. Verrà consentito l’accesso pedonale attraverso i 2 varchi in via Garibaldi e via Po esclusivamente a residenti e impiegati di enti o uffici collocati all’interno dell’area mediante l’esibizione del documento d’identità, del tesserino di appartenenza all’ente oppure da specifica autorizzazione rilasciata dagli albergatori delle strutture ricettive ricadenti nell’area.

L’area di Piazza Carignano e via Accademia delle Scienze, nel tratto compreso tra piazza Castello e via Principe Amedeo, sarà chiusa al traffico veicolare e pedonale. Per l’accesso pedonale valgono le stesse eccezioni indicate per l’area di piazza Castello-piazzetta Reale.

Dalle ore 9 e fino a cessate esigenze saranno inoltre chiuse al traffico veicolare viale Partigiani, nel tratto tra i fornici dei Giardini Reali e corso San Maurizio; via Pietro Micca, nel tratto compreso tra via XX Settembre e piazza Castello; via Barbaroux, nel tratto tra le vie XX Settembre e Pietro Micca; via Po , nel tratto tra via Giacomo Rossini e piazza Castello.

Dalle ore 9.00 e fino a cessate esigenze in tutte le aree sopraelencate sarà in vigore il divieto di sosta con rimozione coatta dei veicoli.

Dalle ore 7 alle ore 22 e comunque fino a cessate esigenze il parcheggio ‘Roma – San Carlo – Castello’ resterà chiuso.

 

 

 

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007
Condizioni d'uso, privacy e cookie | Impostazione cookie

Scroll to top