Ti trovi qui: Home » Economia » Covid, sconti utenze domestiche Tari. In arrivo il sollecito per la dichiarazione del possesso dei requisiti

Covid, sconti utenze domestiche Tari. In arrivo il sollecito per la dichiarazione del possesso dei requisiti

Il Settore Tributi della Città di Torino informa che sono stati inviati con PEC i solleciti per le dichiarazioni relative alle attività sospese e/o danneggiate dal Covid-19 per attestare il possesso dei requisiti per lo sconto TARI, a suo tempo già concesso, delle utenze non domestiche.

Le agevolazioni TARI riguardano gli anni 2020 e 2021.

È stato predisposto, dallo scorso marzo, un modulo da compilare on line, pubblicato nella pagina web “Torino Facile” all’indirizzo

https://servizi.torinofacile.it/info/servizi/tari-2020-2021-dichiarazione-le-agevolazioni-covid-19.

Identificandosi con SPID, carta di identità elettronica – CIE, si accede ad un sistema di compilazione guidato che, al termine del processo, rilascia copia in formato .pdf di quanto inviato.

E’ un adempimento molto semplice, che richiede poco tempo.

Il termine scade il 31 dicembre 2021 e in caso di mancanza dei requisiti è prevista la revoca dell’agevolazione e il suo successivo recupero.

La richiesta della dichiarazione era già stata indicata negli ultimi avvisi di pagamento TARI.

Info:

Call Center 01101124853

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007
Condizioni d'uso, privacy e cookie | Impostazione cookie

Scroll to top