Ti trovi qui: Home » Fotonotizia » Un nuovo mezzo green per portare l’Anagrafe sempre più vicina ai cittadini

Un nuovo mezzo green per portare l’Anagrafe sempre più vicina ai cittadini

Si chiama Green Epic0 il nuovo mezzo elettrico in dotazione all’Anagrafe che i torinesi troveranno nei mercati e nelle piazze, che offrirà ai cittadini numerosi servizi demografici (come certificati anagrafici e di Stato civile, cambi di residenza e la prenotazione per l’emissione della Carta d’Identità).

Queste le prime tappe di Green Epic0:

lunedì 5 luglio – Mercato Corso Racconigi

martedì 6 luglio – Mercato Palestro

mercoledì 7 luglio – Mercato Crocetta

giovedì 8 luglio – Mercato Sebastopoli

venerdì 9 luglio – Piazza Castello

Questa mattina alla presentazione per i giornalisti, in piazza Palazzo di Città, era presente  l’Assessore ai servizi demografici, Sergio Rolando.

Il servizio interante si assomma alle tante altre opportunità che l’Anagrafe ha offerto ai torinesi in tutto il territorio cittadino per agevolare l’emissione di certificati e di fruizione di servizi demografici al di fuori delle sedi dell’Anagrafe stessa e degli uffici decentrati (tabaccherie, edicole, convenzioni con Ordini professionali ed enti, totem).

Ad oggi in totale sono 148 i luoghi in città dove è possibile accedere ai servizi demografici (vedere tabella allegata). Nelle prossime settimane verranno dislocati 10 nuovi totem e altre tabaccherie ed edicole si collegheranno a questa “rete anagrafica torinese”.

Da gennaio a maggio 2021, attraverso sistemi alternativi, sono state emesse 69.460 certificazioni:

  • 31.109 con TORINO FACILE (44,79%);
  • 30.460 attraverso studi LEGALI e NOTARILI (43,55%);
  • 5.948 nelle EDICOLE (8,57%);
  • 1.934 attraverso i TOTEM (2,78%);
  • 217 dai TABACCAI (0,31%) – servizio attivato da fine marzo 2021.

Il Progetto sperimentale dell’Anagrafe Itinerante è stato realizzato da aprile a giugno 2021 grazie alla fattiva e concreta collaborazione con la Protezione Civile di Torino, che ha prestato un camper utilizzato dai Servizi Civici in tutta la città. Oggi il camper viene sostituito da un mezzo elettrico appositamente realizzato per il servizio di Anagrafe Itinerante.

Nel corso della sperimentazione (da aprile a giugno per tre mattine alla settimana)

sono state emesse 3.186 certificazioni:

  • 936 prenotazioni Carta d’Identità (CIE);
  • 278 prenotazioni cambio indirizzo e immigrazioni;
  • 159 certificati Stato civile;
  • 132 certificati anagrafici;
  • 84 dichiarazioni sostitutive notorietà;
  • 19 certificati elettorale;
  • 18 certificati multilingue;
  • 367 istruzioni per altre pratiche;
  • 1.193 informazioni sui servizi.

Il veicolo presentato oggi, equipaggiato a uso ufficio mobile full optional, è stato progettato per rispondere ad elevati standard in termini di qualità, ergonomia e sicurezza. Contiene un piano scrittoio angolare, uno schermo, una seduta con supporto girevole, una stampante multifunzione HP Deskjet Plus 4120, un sistema di alimentazione per pc con multipresa a scomparsa, un vano interno porta dossier, un sistema di coibentazione e di climatizzazione caldo/freddo con prese aria e tubazioni nonché l’estintore all’interno del box e dell’abitacolo. L’intensità della luce perimetrale bianca a led può essere regolata manualmente e lo sportellista è in grado di dialogare con il pubblico all’aperto mediante un tendalino posizionato sul fianco della furgonatura.

Il mezzo elettrico è stato concesso alla Città di Torino in comodato d’uso gratuito per un anno da un gruppo di aziende operanti nel settore automotive: NCT, leader negli allestimenti speciali di veicoli, anche per le Forze dell’Ordine, ArtLantis, Autogrup S e Regis Motors.

Michele Chicco

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007
Condizioni d'uso, privacy e cookie | Impostazione cookie

Scroll to top