Ti trovi qui: Home » Altre notizie » Centro Congressi Unione Industriale, gli appuntamenti della settimana

Centro Congressi Unione Industriale, gli appuntamenti della settimana

La settimana del Centro Congressi dell’Unione Industriale inizia lunedì 30 alle 15 con la presentazione, per il ciclo “Uno spettacolo d’Autunno”, del libro di Gianni Oliva: “La guerra fascista. Dalla vigilia all’armistizio, l’Italia nel secondo conflitto mondiale”.

L’appuntamento, in streaming, ripercorrerà il periodo dal 1940 al 1943, oggetto del volume, seguendo tre direttrici principali:  primo luogo, le scelte politiche di Mussolini, stretto tra le accelerazioni strategiche di Hitler, i limiti dell’economia nazionale e il peso di un’autorappresentazione ventennale che si decompone alla prova del conflitto; in secondo luogo, le operazioni militari in Francia, nei Balcani, in Africa settentrionale e orientale, in Russia; in terzo luogo, il fronte interno e la parabola del fascismo dal consenso delle adunate alla caduta silenziosa del 25 luglio.
Accanto a questi percorsi, un approfondimento su un aspetto ancora poco esplorato: i crimini di guerra commessi dal Regio Esercito nella lotta contro le guerriglie partigiane nei Balcani. La conclusione dell’incontro, arricchito da filmati d’epoca, sarà dedicata all’armistizio dell’8 settembre.

Il libro “La mafia che ho conosciuto” di Alfredo Galasso chiuderà martedì 1 dicembre alle 18 la serie di incontri dei “Martedì sera”.
Interverranno, in streming, il giudice Giancarlo Caselli, il generale dei carabinieri del RIS, Benedetto Lauretti, mentre a moderare la serata sarà Ettore Boffano. Nel volume  l’autore racconta in prima persona la storia di una vita: una testimonianza esclusiva che attraversa gli ultimi quarant’anni della storia d’Italia, segnati da efferati omicidi, misteri e poteri occulti, logge massoniche, politici corrotti, criminali sanguinari, ma anche da una straordinaria schiera di uomini di Stato integerrimi e combattivi che hanno lottato fino al sacrificio più estremo.

Per la rubrica 2020 di “Mezzora con…”- format nato dall’idea di diffondere e condividere nuove idee imprenditoriali, progetti nascenti, storie e racconti d’azienda, questa settimana sarà di scena l’ Aurora, la più antica fabbrica italiana di penne a serbatoio. Appuntamento a mercoledì 2 dicembre alle 14 con il suo  presidente e amministratore delegato, Cesare Verona.

Info: la diretta straming sarà fruibile sul canale Facebook del Centro Congressi e sul sito www.ccui.it

Tag: , , , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007
Condizioni d'uso, privacy e cookie | Impostazione cookie

Scroll to top