Ti trovi qui: Home » Altre notizie » Vetrine vandalizzate in centro, decisa esenzione Cosap per lavori di ripristino

Vetrine vandalizzate in centro, decisa esenzione Cosap per lavori di ripristino

Alle attività commerciali delle vie centrali cittadine che hanno subito danni derivanti dalla distruzione delle vetrine dei loro negozi a causa di atti vandalici perpetrati da gruppi di manifestanti il 26 ottobre scorso, la Città concede l’esenzione totale dal pagamento del canone per l’occupazione del suolo pubblico che sarà richiesta per il tempo necessario alla realizzazione dei lavori di ripristino.

Lo ha stabilito questa mattina la Giunta Comunale approvando la delibera proposta da Alberto Sacco, di concerto con Sergio Rolando, rispettivamente Assessori al Commercio e al Bilancio e tributi della Città di Torino.

Con questo provvedimento dell’Amministrazione Comunale intende esprimere vicinanza e solidarietà ai commerciati duramente colpiti in un momento di grande difficoltà per questa categoria. Sono circa 40 le attività commerciali interessate sulle quali grava il costo per la realizzazione dei lavori.

Tag: , , , , , , , , , , , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007
Condizioni d'uso, privacy e cookie | Impostazione cookie

Scroll to top