Ti trovi qui: Home » Altre notizie » Riqualificazione area Ex Combi: protocollo tra Città, Università e Politecnico

Riqualificazione area Ex Combi: protocollo tra Città, Università e Politecnico

Nella seduta odierna la Giunta comunale, su proposta degli assessori Antonino Iaria e Marco Giusta, ha deciso di sottoscrivere un Protocollo d’Intesa fra la Città, l’Università degli Studi e il Politecnico finalizzato alla riqualificazione urbanistica, ambientale e strutturale dell’Area ex Combi.

La zona, che si trova nell’Area Olimpica, attualmente è utilizzata, in misura limitata, perparcheggio auto ad uso dell’Università e per gli eventi nei vicini palazzetti, nonché per il ricovero temporaneo di parte delle barriere di sicurezza utilizzate in occasione della partite di calcio del vicino Stadio Olimpico.

Un’altra area di Torino che si rigenera e si riqualifica; sono molto soddisfatto – ha dichiarato l’assessore all’Urbanistica Antonino Iaria – della collaborazione con il Politecnico e l’Università, facendo squadra si ottengono ottimi risultati “.

Nell’area ex Combi verranno realizzati spazi fruibili dagli studenti e dai cittadini muniti di aree sosta e relax, percorsi e attrezzature sportive e una Student Zone con aule studio, un chiosco/bar e altre attività connesse alla fruizione del luogo. Sarà prevista la copertura di una porzione minima dell’area, limitando quindi il consumo permanente del suolo.

La Città consegnerà l’area ex Combi all’Università degli Studi che effettuerà la progettazione di fattibilità volta alla riqualificazione con il supporto del Politecnico che avvierà le attività di studio propedeutiche alla progettazione.

È da sottolineare che il PalaAlpitour, che si trova vicino all’area interessata dalla riqualificazione, sarà il fulcro dell’organizzazione delle ATP Finals.

Tag: , , , , , , , , , , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007
Condizioni d'uso, privacy e cookie | Impostazione cookie

Scroll to top