Ti trovi qui: Home » Cultura » Appendino: “Il commissariamento del Regio, una scelta di responsabilità”

Appendino: “Il commissariamento del Regio, una scelta di responsabilità”

Nella replica in Sala Rossa dopo le sue comunicazioni, la sindaca Chiara Appendino ha sottolineato che “la decisione di commissariare il Teatro Regio è una scelta di responsabilità, assunta con la consapevolezza che si tratta dell’unica strada da percorrere per rilanciarlo.

Dobbiamo guardare avanti – ha detto le sindaca –, la situazione non è risolvibile con strumenti ordinari, ma servono interventi strutturali con mezzi straordinari.

Quello di richiedere il commissariamento dell’ente lirico è un atto di responsabilità – ha ribadito Appendino. Una scelta compiuta per salvaguardare il Teatro e metterlo nelle condizioni di guardare al futuro senza il peso di un debito divenuto insostenibile e che avrebbe continuato a condizionarne l’attività negli anni a venire”.

Tag: , , , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007
Condizioni d'uso, privacy e cookie | Impostazione cookie

Scroll to top