Ti trovi qui: Home » In Comune » Di Martino: “Riapriremo i giardini dei nidi d’infanzia a piccoli gruppi di bambini”

Di Martino: “Riapriremo i giardini dei nidi d’infanzia a piccoli gruppi di bambini”

La prossima settimana in Giunta approveremo una delibera per l’apertura dei giardini dei nidi d’infanzia comunali per i bambini tra 0 e 3 anni iscritti nell’anno 2019-2020“.

L’annuncio dell’Assessora all’Istruzione della Città di Torino, Antonietta Di Martino è arrivato questa mattina, a margine della riunione della commissione consiliare pubblica, chiamata a discutere  sulla  mozione ‘Progettare un piano estate 2020 per i bambini e i ragazzi torinesi’”.

Abbiamo individuato 45 asili nido in città

che dispongono di cortili adatti all’attività all’aperto che intendiamo aprire a metà giugno per piccoli gruppi di bambini, in forza del via libera all’apertura degli spazi verdi e di gioco all’aperto con la presenza di genitori o di un adulto di riferimento, consentita dalle norme nazionali – spiega l’assessora -. L’idea è considerare i cortili delle scuole comunali a gestione diretta e indiretta come i giardini pubblici dove gli educatori dei nidi potranno proporre attività a piccoli gruppi di bambini”.

Vogliamo riavvicinare in modo graduale i bimbi e le loro famiglie al servizio educativo per concludere il percorso dei bambini “uscenti” e offrire opportunità di incontro, socializzazione e gioco – prosegue la Di Martino -. È un’esperienza educativa di rinascita e di nuova didattica della vicinanza che si pone come obiettivo prioritario la relazione educativa in presenza, il ritorno negli spazi conosciuti e alla normalità, alleggerendo così le famiglie che potranno usufruire di un luogo conosciuto e sicuro per i bambini, ritrovare le educatrici e una dimensione incoraggiante per guardare al futuro”.

Tag: , , , , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top