Ti trovi qui: Home » Cultura » #Torino25aprile: maratona web di voci, musica e storie. Per non dimenticare

#Torino25aprile: maratona web di voci, musica e storie. Per non dimenticare

Quest’anno, a causa dell’emergenza sanitaria che impedisce i contatti diretti tra le persone, i festeggiamenti del 25 aprile saranno  online: una lunga maratona – realizzata dalla Città di Torino insieme al Polo del ‘900, al Museo Diffuso della Resistenza, alle Biblioteche Civiche Torinesi, al Comitato Resistenza e Costituzione del Consiglio Regionale; in collaborazione tecnica con il Centro di Produzione della RAI di Torino e il Consorzio TOP-IX; media partner La Stampa – animerà la giornata che da sempre rappresenta un importante momento istituzionale di memoria e festa collettiva.

Archivio Istoreto, fondo Isrp. Archivio fotografico originario

A partire dalle ore 10, collegandosi a   www.lastampa.it nella sezione dedicata o ai siti www.comune.torino.it  e www.cr.piemonte.it, i cittadini potranno assistere a una staffetta digitale e festeggiare il 25 aprile in una grande piazza virtuale seguita sui social con l’hashtag #Torino25aprile.

In questa particolare Festa si potranno ascoltare brani e racconti sulla Resistenza e sulla Liberazione dalla voce di protagonisti e storici come, tra gli altri, Alessandro Barbero, Barbara Berruti, Mirco Carrattieri, Giovanni De Luna, Cleofe Filippi, Carlo Greppi e Bruno Segre, vedere filmati ed immagini, ascoltare testimonianze e contributi di artisti e scrittori.

La sera del 24 aprile, nell’impossibilità di realizzare la tradizionale fiaccolata, la Città invita i torinesi a partecipare a un flash mob esponendo il tricolore e accendendo una luce, una candela o un qualsiasi lume sui propri balconi o finestre.

Tag: , , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007
Condizioni d'uso, privacy e cookie | Impostazione cookie

Scroll to top