Ti trovi qui: Home » In Comune » Emergenza Covid, sospesa la messa in mora per i versamenti degli oneri edilizi sopra i 5mila euro

Emergenza Covid, sospesa la messa in mora per i versamenti degli oneri edilizi sopra i 5mila euro

La Giunta comunale nell’odierna seduta, su proposta dell’Assessore all’Urbanistica Antonino Iaria, ha deliberato la sospensione dei termini inerenti la contestazione del mancato o ritardato versamento delle rate in scadenza degli oneri edilizi sopra i 5mila euro (contributi di costruzione e alla monetizzazione delle aree) dal 17 marzo al 15 maggio 2020.

La decisione della Giunta comunale è stata presa alla luce delle tante difficoltà che in questo periodo sta vivendo il settore edilizio torinese, e più in generale dell’economia di tutto il territorio, legate all’emergenza epidemiologica da Covid-19. Il Decreto del Presidente delle Giunta Regionale del 3 aprile, infatti, ha disposto il fermo delle attività dei cantieri edilizi in tutto il Piemonte.

Tag: , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007
Condizioni d'uso, privacy e cookie | Impostazione cookie

Scroll to top