Ti trovi qui: Home » Altre notizie »  “Fontane arancioni” per dire no alla violenza sulle donne

 “Fontane arancioni” per dire no alla violenza sulle donne

Le fontane del “Po e della Dora” di piazza CLN, saranno illuminate  fino all11 dicembre, di arancione colore simbolo della lotta per la difesa dei diritti delle donne per denunciare la violenza di genere che spesso viene nascosta sotto altri nomi.

L’iniziativa “Says NO”, portata avanti dal club Zonta International, mira a sensibilizzare la cittadinanza su quanto sia importante contrapporsi alla violenza di genere, in occasione del 25 novembre, Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

 

“Ogni anno la Città di Torino inaugura la settimana di contrasto alla violenza sulle donne così, illuminando le fontane di arancione” spiega Marco Giusta, assessore alle Pari Opportunità del Comune di Torino.

Tag:

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007
Condizioni d'uso, privacy e cookie | Impostazione cookie

Scroll to top