Ti trovi qui: Home » Altre notizie » Natale in Giostra spegne le sue quarantadue candeline

Natale in Giostra spegne le sue quarantadue candeline

“Natale in Giostra” festeggia quest’anno il suo quarantaduesimo compleanno. La manifestazione, unica nel suo genere, avrà inizio domani e sino al 12 gennaio metterà a disposizione di grandi e piccini le circa cinquanta attrazioni al 5° padiglione di Torino Esposizioni.

Circa due mesi di divertimento e spensieratezza in cui tutti i torinesi e non potranno godere di un ambiente controllato dove non esistono barriere sociali. Per il quinto anno “Natale in Giostra” continuerà a essere social attraverso una campagna che permetterà di condividere sotto un unico hashtag le tantissime foto che annualmente vengono scattate durante la manifestazione. I proventi della giornata inaugurale saranno devoluti a fini benefici e gli organizzatori per questa occasione hanno coniato lo slogan “Il tuo divertimento per realizzare la felicità degli altri”.

Non mancheranno gli eventi legati alla manifestazione come la sfilata promozionale (16 novembre), il raduno e la sfilata delle Fiat 500 d’epoca (23 novembre), Natale in Bicicletta e l’inaugurazione del Presepe (24 novembre), Corri al Natale in Giostra (1 dicembre), le giornate sociali (21 e 28 novembre e il 5 dicembre), il black friday (29 novembre), il villaggio di Babbo Natale (15, 21 e 22 dicembre) e arriva la Befana (6 gennaio). Inoltre tutti i martedì non festivi le giostre verranno offerte a 1 euro.

“Vorrei ringraziare gli organizzatori – ha sottolineato il direttore del settore Sport e Tempo Libero Luca Palese – che da oltre quarant’anni ci fanno vivere l’emozione di fare un giro in giostra. Ormai “Natale in Giostra” è entrata a far parte delle storiche manifestazioni della città”. “Per circa due mesi avremmo il piacere di far divertire tutti coloro che vorranno farci visita – ha sottolineato il presidente nazionale e regionale dell’ANESV Massimo Piccaluga -. Il programma delle manifestazioni collaterali è molto vasto, tutti sono invitati a parteciparvi per fare festa con noi”.

Marco Aceto

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top